© Sirotti

Bilancio Squadre 2019: Jumbo-Visma

La stagione 2019 è stata davvero eccezionale per la Jumbo-Visma. La formazione neerlandese ha ottenuto ben 51 vittorie, di cui 25 in corse WorldTour, distribuite da febbraio ad ottobre, affermandosi come una delle squadre più competitive nell’arco di tutta la stagione. Un anno di grande crescita complessiva dimostrata anche dal fatto che sono stati undici i corridori in organico capaci di vincere almeno una gara. Tra i successi anche la cronosquadre del Tour de France durante la quale il team ha dato una grande prova di forza. Inoltre, la squadra neerlandese è stata l’unica capace di conquistare il podio in tutti e tre i Grandi Giri grazie a Primoz Roglic terzo al Giro d’Italia e trionfatore alla Vuelta a España ed a Steven Kruijswijk terzo al Tour de France.

Cosa ha funzionato

La stagione di Primoz Roglic è stata semplicemente memorabile. Lo sloveno ha cominciato a vincere a marzo all’UAE Tour e ha concluso ad ottobre col successo alla Tre Valli Varesine, per un totale di 13 successi stagionali, il più importante dei quali è stata senza dubbio la Vuelta a España 2019, letteralmente dominata. L’ex saltatore con gli sci ha conquistato praticamente tutte le corse a tappe a cui ha partecipato, oltre a quelle già citate anche Tirreno-Adriatico e Giro di Romandia, dove si è imposto in tre frazioni su sei. Unico, parziale, neo del suo 2019, il terzo posto in un Giro d’Italia dove tutti lo davano per favorito e durante il quale, probabilmente, ha pagato la marcatura reciproca con Vincenzo Nibali, per un finale comunque in leggero calo. Comunque, anche nella Corsa Rosa è riuscito a lasciare il segno nelle due prove a cronometro, quella inaugurale con arrivo sul San Luca e quella di San Marino, dimostrando ancora una volta di essere, probabilmente, in questo momento, il più forte interprete della specialità tra i corridori da grandi giri. Il primato finale nella UCI World Ranking 2019 è l’ovvia conseguenza della sua stagione quasi perfetta.

Ottimo anche il 2019 di Wout Van Aert, il suo primo anno con la squadra neerlandese si è concluso però nel peggiore dei modi con la drammatica caduta durante la cronometro di Pau del Tour de France. Una stagione durante la quale il corridore belga ha dimostrato di essere capace di primeggiare praticamente su tutti i terreni e in tutti i modi. Infatti l’ex iridato di ciclocross ha ottenuto il suo primo successo WorldTour dominando la cronometro del Giro del Delfinato, bissato subito il giorno seguente in volata. Protagonista di una buona primavera, con il terzo posto alle Strade Bianche, il sesto alla Milano-Sanremo e la seconda piazza alla E3 Harelbeke, ha mostrato sorprendenti doti di cronoman, confermate anche dal successo nei Campionati Nazionali. Aveva iniziato nel migliore dei modi anche il Tour de France 2019, col successo al fotofinish nella tappa di Albi, ma l’incidente durante la crono lo ha costretto a concludere anzitempo la sua stagione.

Stagione ricca di soddisfazioni anche per Dylan Groenewegen, che ha dimostrato di essere uno dei migliori velocisti in circolazione, se non il migliore. Il corridore neerlandese ha conquistato 15 successi ben distribuiti durante tutto l’anno, risultando così il corridore col maggior numero di vittorie della sua squadra. Da ricordare soprattutto le due volate vinte alla Parigi-Nizza e il successo di tappa al Tour de France, dove ha anche ottenuto due secondi posti tra cui quello sul prestigioso traguardo dei Campi Elisi.

La squadra indubbiamente è stata grande protagonista alla Gran Boucle, grazie anche a Steven Krujiswik, che, con la sua solidità e regolarità, è riuscito a conquistare il terzo gradino del podio dietro alla coppia del Team Ineos, pur non ottenendo successi di tappa, ma riuscendo sempre a rimanere con i migliori in tutte le frazioni. Il 32enne olandese ha ottenuto così il suo primo podio in un GT nella sua carriera, rilanciando le sue ambizioni dopo alcune annate in cui ha pagato un conto eccessivo alla sfortuna. Altro corridore che si è messo, a sorpresa, in luce al Tour de France è stato Mike Teunissen. Prima inaspettata Maglia Gialla grazie al successo nella tappa inaugurale di Bruxelles, dove in volata è riuscito a sorprendere tutti favoriti della vigilia. L’ex campione aveva già lasciato il segno nei mesi precedenti vincendo la 4 Giorni di Dunkerque, aggiudicandosi anche due tappe, e lo ZLM Tour 2019.

Buone conferme anche da parte dei giovani. Sugli scudi soprattutto Laurens De Plus che, al debutto con la formazione neerlandese, ottiene il suo primo successo WorldTour vincendo la classifica generale del BinckBank Tour. Primo successo in una corsa della massima categoria per Antwan Tolhoek, nella sesta tappa del Giro di Svizzera, che conferma le sue doti in salita e di avere davanti a sè un promettente futuro, e per lo statunitense Sepp Kuss che corona la sua fuga vincente nella quindicesima tappa della Vuelta a España. Un terzetto che si è mostrato capace di supportare al meglio i capitani, comiunciando a ritagliarsi anche un ruolo importante in prima persona. Subito un successo anche per il giovane neopro Jonas Vingegaard nella sesta frazione del Giro di Polonia. Complessivamente tutti corridori in grado di offrire non solo un valido supporto ai più esperti capitani ma anche di garantire un roseo futuro al proprio team.

Merita una menzione anche il norvegese Amund Grondahl Jansen che, oltre a lavorare per i propri capitani, è riuscito ad ottenere i suoi primi successi da professionista aggiudicandosi una tappa del ZLM Tour e i Campionati Nazionali. Grande lavoro per i leader della squadra anche da parte di Tony Martin che, pur vincendo solamente i Campionati Nazionali a cronometro, ha spesso tirato il gruppo per molti chilometri, oltre a risultare un vagone determinante per le vittorie nelle cronosquadre che hanno contraddistinto la stagione della squadra olandese. L’altro specialista delle prove contro il tempo Jos Van Emden ha vinto tre corse, ovviamente a cronometro, tra le quali i Campionati Nazionali riconquistati dopo ben nove anni e la Chrono des Nations, ultima gara europea della stagione .

Cosa non ha funzionato

Stagione decisamente sotto tono per Danny Van Poppel che ha collezionato più ritiri che piazzamenti di rilievo. Forse ha sofferto l’ingombrante presenza di Groenewegen anche se le potenziali occasioni per mettersi in mostra non sono mancate. I piazzamenti alla Gent-Wevelgem e alla Dwars door Vlaanderen non sono sufficienti a salvarne la stagione e, in generale, il biennio nella squadra, iniziato sotto ben altri auspici. Il trasferimento alla Wanty-Gobert ne certifica la bocciatura.

Senza risultati di rilievo il 2019 di George Bennett. Ha corso sia il Tour de France che la Vuelta a España più come supporto ai capitani, facendo un lavoro comunque prezioso, che cercando la gloria personale. Ma da uno come lui ci si sarebbe aspettato di più, invece non è riuscito a lasciare il segno nemmeno nelle brevi corse a tappe, durante le quali aveva maggiori opportunità di mettersi in proprio. Per il neozelandese, che ambiva a un ruolo importante in un GT, un’altra stagione negativa che, viste le ambizioni del team per il 2020, probabilmente ne certifica il ruolo di gregario.

La carta d’identità ha cominciato a pesare per Robert Gesink, ormai in fase decisamente calante della sua carriera, non apparendo più in grado di mettersi in mostra in prima persona, svolgendo comunque un prezioso lavoro per i successi dei suoi capitani. Purtroppo è stato costretto stare fermo alcuni mesi per le fratture subite in seguito a una caduta alla Liegi – Bastogne – Liegi, un infortunio che certamente ne ha condizionato la stagione. Mentre Timo Roosen non è riuscito a confermare i buoni risultati che avevano fatto ben sperare l’anno passato disputando un 2019 decisamente anonimo.

Top/Flop

+++ Primoz Roglic
++ Steven Krujiswik
+ Dylan Groenewegen
– Timo Roosen
— George Bennett
— Danny Van Poppel

Miglior Momento

Il successo alla Vuelta a España 2019 di Primoz Roglic, il suo primo Grande Giro conquistato, è stato il coronamento di una stagione ricca di soddisfazioni per la squadra giallonera. Lo sloveno, pur senza ottenere successi di tappa, ha corso da padrone incontrastato la corsa iberica senza che nessuno dei suoi avversari ne abbia mai messo davvero in dubbio la vittoria finale. Anche se, forse, l’immagine che rappresenta meglio la stagione è quella della netta affermazione nella cronosquadre di Bruxelles del Tour de France 2019, dove il team neerlandese è stato praticamente perfetto ed ha inflitto pesanti distacchi a tutte le altre formazioni, con il Team Ineos giunto secondo distanziato di ben venti secondi.

Migliori Risultati

Vittorie
20/10/2019 NED VAN EMDEN Jos 1.1 Fra Chrono des Nations
12/10/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 1.1 Ned Tacx Pro Classic / Ronde van Zeeland
8/10/2019 SLO ROGLIC Primoz 1.HC Ita Tre Valli Varesine
5/10/2019 SLO ROGLIC Primoz 1.HC Ita Giro dell’Emilia
15/09/2019 SLO ROGLIC Primoz GT2 Esp Vuelta a España
11/09/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.HCs Gbr Tour of Britain, Tappa 5 : Birkenhead – Birkenhead
9/09/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.HCs Gbr Tour of Britain, Tappa 3 : Berwick-upon-Tweed – Newcastle-upon-Tyne
8/09/2019 USA KUSS Sepp GT2s Esp Vuelta a España, Tappa 15 : Tineo – Santuario del Acebo
7/09/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.HCs Gbr Tour of Britain, Tappa 1 : Glasgow – Kirkcudbright
3/09/2019 SLO ROGLIC Primoz GT2s Esp Vuelta a España, Tappa 10 : Jurançon (FRA) – Pau (FRA) I.T.T.
18/08/2019 BEL DE PLUS Laurens 2.WT2 Bel BinckBank Tour
8/08/2019 DEN VINGEGAARD RASMUSSEN Jonas 2.WT2s Pol Tour de Pologne, Tappa 6 : Zakopane – Zakopane
15/07/2019 BEL VAN AERT Wout GT1s Fra Tour de France, Tappa 10 : Saint-Flour – Albi
12/07/2019 NED GROENEWEGEN Dylan GT1s Fra Tour de France, Tappa 7 : Belfort – Chalon-sur-Saône
7/07/2019 Ned Team Jumbo – Visma GT1s Fra Tour de France, Tappa 2 : Brussel (BEL) T.T.T.
6/07/2019 NED TEUNISSEN Mike GT1s Fra Tour de France, Tappa 1 : Brussel (BEL) – Brussel (BEL)
30/06/2019 NOR JANSEN Amund Grøndahl NC3 Nor National Championships Norway (Royse) R.R.
28/06/2019 GER MARTIN Tony NCT2 Ger National Championships Germany (Spremberg) I.T.T.
27/06/2019 BEL VAN AERT Wout NCT1 Bel National Championships Belgium (Middelkerke) I.T.T.
26/06/2019 NED VAN EMDEN Jos NCT1 Ned National Championships Netherlands (Ede) I.T.T.
23/06/2019 NED TEUNISSEN Mike 2.1 Ned Ster ZLM Tour
22/06/2019 NOR JANSEN Amund Grøndahl 2.1s Ned Ster ZLM Tour, Tappa 3 : Buchten – Landgraaf
21/06/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.1s Ned Ster ZLM Tour, Tappa 2 : Etten-Leur – Buchten
20/06/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.1s Ned Ster ZLM Tour, Tappa 1 : Bredene (BEL) – Heinkenszand
20/06/2019 NED TOLHOEK Antwan 2.WT1s Sui Tour de Suisse, Tappa 6 : Einsiedeln – Flumserberg
19/06/2019 NED VAN EMDEN Jos 2.1s Ned Ster ZLM Tour, Prologue : Yerseke I.T.T.
13/06/2019 BEL VAN AERT Wout 2.WT1s Fra Critérium du Dauphiné, Tappa 5 : Boën-sur-Lignon – Voiron
12/06/2019 BEL VAN AERT Wout 2.WT1s Fra Critérium du Dauphiné, Tappa 4 : Roanne – Roanne I.T.T.
26/05/2019 Ned Team Jumbo – Visma 2.1 Nor Hammer Series Stavanger
24/05/2019 Ned Team Jumbo – Visma 2.1s Nor Hammer Series Stavanger, Tappa 1 : Sandness, Hammer climb
19/05/2019 NED TEUNISSEN Mike 2.HC Fra 4 Jours de Dunkerque
19/05/2019 NED TEUNISSEN Mike 2.HCs Fra 4 Jours de Dunkerque, Tappa 6 : Roubaix – Dunkerque
19/05/2019 SLO ROGLIC Primoz GT2s Ita Giro d’Italia, Tappa 9 : Riccione – San Marino (SMR) I.T.T.
18/05/2019 NED TEUNISSEN Mike 2.HCs Fra 4 Jours de Dunkerque, Tappa 5 : Gravelines – Cassel
16/05/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.HCs Fra 4 Jours de Dunkerque, Tappa 3 : Laon – Compiègne
15/05/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.HCs Fra 4 Jours de Dunkerque, Tappa 2 : Wallers – Saint-Quentin
14/05/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.HCs Fra 4 Jours de Dunkerque, Tappa 1 : Dunkerque – Condé-sur-l’Escaut
11/05/2019 SLO ROGLIC Primoz GT2s Ita Giro d’Italia, Tappa 1 : Bologna – San Luca I.T.T.
5/05/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT1 Sui Tour de Romandie
5/05/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT1s Sui Tour de Romandie, Tappa 5 : Genève I.T.T.
4/05/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT1s Sui Tour de Romandie, Tappa 4 : Lucens – Torgon
1/05/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT1s Sui Tour de Romandie, Tappa 1 : Neuchâtel – La-Chaux-de-Fonds
27/03/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 1.WT3 Bel Driedaagse Brugge – De Panne
19/03/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT1 Ita Tirreno – Adriatico
11/03/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.WT1s Fra Paris – Nice, Tappa 2 : Les Bréviaires – Bellegarde
10/03/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.WT1s Fra Paris – Nice, Tappa 1 : Saint-Germain-en-Laye – Saint-Germain-en-Laye
2/03/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT3 Uae UAE Tour
1/03/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT3s Uae UAE Tour, Tappa 6 : Ajman – Jabel Jais
24/02/2019 Ned Team Jumbo – Visma 2.WT3s Uae UAE Tour, Tappa 1 : Al Hudayriat T.T.T.
23/02/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.HCs Por Volta ao Algarve, Tappa 4 : Albufeira – Tavira
10/02/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.1s Esp Volta a la Comunitat Valenciana, Tappa 5 : Paterna – Valencia
Totale: 51
Secondi Posti
20/09/2019 NED ROOSEN Timo 1.1 Bel Kampioenschap van Vlaanderen
12/09/2019 SLO ROGLIC Primoz GT2s Esp Vuelta a España, Tappa 18 : Colmenar Viejo – Becerril de la Sierra
6/09/2019 SLO ROGLIC Primoz GT2s Esp Vuelta a España, Tappa 13 : Bilbao – Los Machucos
30/08/2019 SLO ROGLIC Primoz GT2s Esp Vuelta a España, Tappa 7 : Onda – Mas de la Costa
25/08/2019 DEN VINGEGAARD RASMUSSEN Jonas 2.HC Den Danmark Rundt – Tour of Denmark
23/08/2019 DEN VINGEGAARD RASMUSSEN Jonas 2.HCs Den Danmark Rundt – Tour of Denmark, Tappa 3 : Holstebro – Vejle
18/08/2019 NOR JANSEN Amund Grøndahl 2.HCs Nor Arctic Race of Norway, Tappa 4 : Lødingen – Narvik
15/08/2019 NED VAN POPPEL Danny 2.HCs Nor Arctic Race of Norway, Tappa 1 : Aa – Leknes
14/08/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.WT2s Bel BinckBank Tour, Tappa 3 : Aalter – Aalter
9/08/2019 USA POWLESS Neilson 2.WT2s Pol Tour de Pologne, Tappa 7 : Bukowina Tatranska – Bukowina Tatranska
5/08/2019 NED VAN POPPEL Danny 2.WT2s Pol Tour de Pologne, Tappa 3 : Chorzow – Zabrze
28/07/2019 NED GROENEWEGEN Dylan GT1s Fra Tour de France, Tappa 21 : Rambouillet – Paris
17/07/2019 NED GROENEWEGEN Dylan GT1s Fra Tour de France, Tappa 11 : Albi – Toulouse
10/07/2019 BEL VAN AERT Wout GT1s Fra Tour de France, Tappa 5 : Saint-Dié-des-Vosges – Colmar
27/06/2019 USA POWLESS Neilson NCT3 Usa National Championships United States (Knoxville) I.T.T.
23/06/2019 NOR JANSEN Amund Grøndahl 2.1 Ned Ster ZLM Tour
22/06/2019 NED TEUNISSEN Mike 2.1s Ned Ster ZLM Tour, Tappa 3 : Buchten – Landgraaf
19/06/2019 NED TEUNISSEN Mike 2.1s Ned Ster ZLM Tour, Prologue : Yerseke I.T.T.
11/06/2019 BEL VAN AERT Wout 2.WT1s Fra Critérium du Dauphiné, Tappa 3 : Le Puy-en-Velay – Riom
9/06/2019 Ned Team Jumbo – Visma 2.1 Ned Hammer Series Limburg
19/05/2019 NOR JANSEN Amund Grøndahl 2.HC Fra 4 Jours de Dunkerque
19/05/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 2.HCs Fra 4 Jours de Dunkerque, Tappa 6 : Roubaix – Dunkerque
30/04/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT1s Sui Tour de Romandie, Prologue : Neuchâtel I.T.T.
29/03/2019 BEL VAN AERT Wout 1.WT2 Bel E3 Harelbeke
16/03/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT1s Ita Tirreno – Adriatico, Tappa 4 : Foligno – Fossombrone
13/03/2019 Ned Team Jumbo – Visma 2.WT1s Ita Tirreno – Adriatico, Tappa 1 : Lido di Camaiore T.T.T.
26/02/2019 SLO ROGLIC Primoz 2.WT3s Uae UAE Tour, Tappa 3 : Al Ain – Jebel Hafeet
21/02/2019 NED VAN POPPEL Danny 2.HCs Esp Vuelta a Andalucia / Ruta Del Sol, Tappa 2 : Sevilla – Toredonjimeno
Totale: 28
Terzi Posti
22/10/2019 NED ROOSEN Timo 2.WT3s Chn Tour of Guangxi, Tappa 6 : Guilin – Guilin
20/10/2019 SLO ROGLIC Primoz 1.1 Fra Chrono des Nations
8/10/2019 NED VAN EMDEN Jos 1.1 Bel Binche – Chimay – Binche / Mémorial Frank Vandenbroucke
6/10/2019 NED ROOSEN Timo 1.1 Bel Famenne Ardenne Classic
25/09/2019 NED VAN DER HOORN Taco 1.1 Bel Omloop van het Houtland – Lichtervelde
20/09/2019 NED GROENEWEGEN Dylan 1.1 Bel Kampioenschap van Vlaanderen
8/09/2019 NED