Astana, Laurens De Vreese prolunga di un anno il contratto

Laurens De Vreese correrà per l’Astana anche nel 2020.  Il 31enne belga, che si era unito al team kazako nel 2015, è diventato negli anni uno dei più importanti “uomini-squadra”. Nella stagione appena conclusa è stato una pedina importante per Jakob Fuglsang alla Vuelta a Andalucia e per Gorka Izagirre al Tour de La Provence, corse vinte dai corridori in azzurro. Il sodalizio guidato da Alexandr Vinokurov ha quindi deciso di prolungare di un anno il contratto con il gregario fiammingo.

“Dopo cinque anni in squadra, mi sento ancora bene in Astana e lavorare per i nostri capitani – ha commentato De Vreese – Qui mi sento in una grande famiglia, ho buoni rapporti con tutti: non abbiamo solo un grande insieme di corridori, ma anche uno splendido gruppo di uomini dello staff e direttori sportivi. Io sono un uomo-squadra e sono fiero di fare parte di questo team, specialmente dopo una stagione così ricca di successi come quella appena finita. Sono motivato al massimo per continuare nel migliore dei modi nella prossima annata. La preparazione per il 2020 è già in corso e non vedo l’ora di incontrare tutta la squadra al training camp di dicembre”.

Il rinnovo del rapporto con De Vreese è stato salutato con piacere anche da Vinokurov, general manager dell’Astana: “Laurens è con noi da cinque anni e lo conosciamo come un corridore leale al cento per cento. Sappiamo di poter contare sempre di lui in tutte le corse a cui partecipa e che si applica con dedizione alle strategie di squadra e ai nostri obiettivi comuni. Nel 2019 l’abbiamo visto aiutare i nostri capitani a vincere, ma anche in altre corse era sempre vicino al leader di turno, aiutandolo a ottenere il miglior risultato possibile. Inoltre, Laurens è una persona aperta e creativa, che contribuisce a creare un’atmosfera amichevole all’interno della squadra”.

Il 2020 sarà il decimo anno di carriera da professionista per De Vreese. Per lui la casella delle vittorie è ancora vuota. Il miglior risultato è il secondo posto alla Parigi-Tours 2012, mentre nella stagione appena conclusa è stato 17° alla Omloop Het Nieuwsblad.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.