© Ineos Grenadiers

Ineos Grenadiers, in vista della Roubaix la squadra userà per la prima volta i freni a disco al GP Denain

Anche la Ineos Grenadiers si “converte” ai freni a disco. Unica squadra del WorldTour a non adottarli in questa stagione, la formazione britannica ha deciso di iniziare la transizione dai freni tradizionali a quelli a disco a partire da domani, dal GP Denain 2021, dove i corridori del team li utilizzeranno per la prima volta pedalando su una Pinarello Dogma F Disc. Una scelta, questa, presa in vista della Parigi-Roubaix del prossimo 3 ottobre e dopo una stretta consultazione con Pinarello, Shimano, i corridori e il performance team. Una novità piuttosto importante per la squadra, come sottolineato anche dal direttore Rod Ellingworth.

“Pinarello lavora costantemente per mantenere la nostra bici al top e il loro impegno nel fornirci le migliori attrezzature è stato evidente in questo progetto. Anche il feedback dei piloti è stato incoraggiante“.

Sono convinto dei freni a disco da quando ho iniziato a utilizzarli io stesso – ha aggiunto Fausto Pinarello – sono felice che la squadra correrà con loro nella parte finale di questa stagione”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.