© Vincent Curutchet / AG2R LA MONDIALE

Tour de France 2021, Greg Van Avermaet e Ben O’Connor guidano le speranze dell’Ag2r Citroën

Selezione eterogenea per l’Ag2r Citroën al Tour de France 2021. La compagine transalpina si presenterà al via della Grande Boucle con corridori adatti ai successi di tappa a partire dagli specialisti delle Classiche, Greg Van Avermaet e Oliver Naesen che, insieme al padrone di casa Benoît Cosnefroy avranno varie opportunità per mettersi in mostra. Quando la strada comincerà invece a salire saranno Nans Peters, già vincitore di una tappa lo scorso anno, e Ben O’Connor a prendere in mano le redini della situazione, con l’australiano che potrebbe provare anche a curare la classifica, almeno in una prima fase, dopo la bella top 10 del Giro del Delfinato.

Ci saranno poi altri due corridori che hanno già vinto in stagione, vale a dire Dorian Godon (vincitore della Paris-Camemebert) e Aurélien Paret-Peintre, che dal successo al GP La Marseillaise in poi ha messo in mostra delle caratteristiche da corridore completo, che sembra ancora in grado di potersi evolvere ulteriormente, tanto che il team ha in realtà annunciato lui come corridore deputato a curare la classifica generale, anche se “senza obiettivi precisi”. A completare la lista di otto nomi ci sarà poi lo svizzero Michael Schär, che dovrà mettersi soprattutto al servizio dei compagni.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *