Boucles de l’Aulne 2021, Stan Dewulf coglie l’attimo e resiste al ritorno di Valentin Madouas

Stan Dewulf conquista in solitaria la Boucles de l’Aulne 2021. Il belga della Ag2r Citroën trova il momento giusto per piazzare la sua stoccata e disfarsi del gruppetto di cui faceva parte, riuscendo poi nel finale a resistere al ritorno di Valentin Madouas, gran favorito di giornata. A chiudere il podio è poi Mathieu Burgadeau, con i due che facevano parte di un gruppetto che si era selezionato nel finale in seguito ad una serie di attacchi che hanno movimentato la corsa.

Media subito altissima, con molti corridori che cercano fin da subito la fuga. Dopo una ventina di chilometri si raggruppano 28 uomini davanti: Tony Hurel, Romain Cardis (St-Michel-Auber 93), Julien Antomarchi, Samuel Lerous (Xelliss-Roubaix Lille Métropole), Emmanuel Morin, Pierre Luc Perichon, Axel Zingle (Cofidis), Olivier Le Gac, Valentin Madouas, Simon Guglielmi, Lars Van Den Berg (Groupama-FDJ), Stan Dewulf, Nicolas Prodhomme, Mikaël Chérel (AG2R Citroën Team), Jens Reynders, Thimo Willems (Sport Vlaanderen-Baloise), Ewen Costiou (France), Torstein Traeen, Morten Hulgaard, Jonas Hvideberg (Uno-X Pro Cycling Team), Mathieu Burgaudeau, Fabien Doubey, Valentin Ferron, Julien Simon (TotalEnergies), Alan Riou, Elie Gesbert (Team Arkéa-Samsic), Bryan Coquard, Jonathan Hivert e Quentin Jauregui (B&B Hôtels p/b KTM).

Con Elia Viviani (Cofidis) che perde subito contatto dal gruppo in compagnia di Dorian Godon, l’altro pretendente alla Coppa di Francia, i battistrada raggiungono un vantaggio che arriva a 1’15” poco dopo l’ingresso nel terzo giro di circuito. Da dietro però non mollano e altri uomini provano a fuoriuscire dal gruppo sull’impulso di Alexandre Balmer (Groupama-FDJ), che si porta dietro altri sette uomini, ma tutti vengono ripresi dal gruppo nel giro successivo, con gli attaccanti che conservano un vantaggio di poco più di 1’.

Nel corso del giro è in testa alla corsa che si comincia ad accelerare con Pierre Luc Périchon, Stan Dewulf, Simon Gugliemi e Valentin Ferron che ne approfittano per fare la differenza sugli altri compagni d’avventura. Al termine del quinto giro questo quartetto conserva un vantaggio di 40” su quel che resta della fuga del mattino e di 1’50” sul gruppo, da dove cominciano a fuoriuscire altri corridori. A 95 chilometri dall’arrivo i battistrada hanno un vantaggio di 55” su 16 reduci dalla fuga del mattino e di 1’15” su un secondo gruppo di inseguitori uscito successivamente dal gruppo, che segue a 2’10”. I due gruppi inseguitori si ricongiungono e si portano 50” dagli attaccanti all’inizio del sesto giro.

Nonostante qualche tentativo di attacco e dunque qualche scissione, gli inseguitori arrivano compatti all’ingresso nel circuito piccolo con un ritardo di soli 20” dai quattro battistrada, ma ancora una volta iniziano gli attacchi con Jonas Hvideberg (Uno-X), che prova per primo a riportarsi da solo sui battistrada, imitato poco dopo da Julien Antomarchi (Xeliss-Lille Roubaix Metropole), all’ultima corsa della sua carriera. I due rientrano così sul quartetto di testa una volta entrati nei 40 chilometri conclusivi, mentre alle loro spalle quel che resta del gruppo, con alcuni dei favoriti come Madouas, Le Gac, Calmejane, Burgaudeau, Gesbert, Riou e Coquard si trova a un minuto.

Al passaggio successivo sul traguardo sono Romain Cardis, Torstein Traaen, Laurent Pichon e Sebastian Schonberger a tentare di lanciarsi all’inseguimento, imitati poco dopo da Valentin Madouas e Mathieu Burgaudeau, avvicinandosi progressivamente agli uomini di testa, tra i quali perdono contatto Antomarchi e Guglielmi, pronto a mettersi al servizio del compagno all’inseguimento. Il ricongiungimento avviene così subito dopo il suo suono della campanella, con Dewulf che prova una ennesima volta a scattare, riuscendo stavolta ad approfittare della marcature tra gli avversari. Rapidamente guadagna così una dozzina di secondi che gli bastano poi per resistere sino al traguardo malgrado i tentativi degli avversari, costretti a giocarsi la seconda posizione.

Risultato Boucles de l’Aulne 2021

1 DEWULF Stan AG2R CITROEN TEAM 4:11:03
2 MADOUAS Valentin GROUPAMA – FDJ +36
3 BURGAUDEAU Mathieu TOTALENERGIES +36
4 PICHON Laurent TEAM ARKEA – SAMSIC +36
5 TRÆEN Torstein UNO – X PRO CYCLING TEAM +36
6 SCHÖNBERGER Sebastian B&B HOTELS P/B KTM +36
7 PERICHON Pierre Luc COFIDIS +36
8 HVIDEBERG Jonas Iversby UNO – X PRO CYCLING TEAM +42
9 FERRON Valentin TOTALENERGIES +54
10 CARDIS Romain ST MICHEL – AUBER 93 +01:00
11 ANTOMARCHI Julien XELLISS – ROUBAIX LILLE METROPOLE +02:10
12 WILLEMS Thimo SPORT VLAANDEREN – BALOISE +03:30
13 VUILLERMOZ Alexis TOTALENERGIES +03:31
14 GUGLIELMI Simon GROUPAMA – FDJ +03:32
15 ZINGLE Axel COFIDIS +03:32
16 FINE Eddy COFIDIS +03:32
17 SIMON Julien TOTALENERGIES +03:32
18 LE GAC Olivier GROUPAMA – FDJ +03:32
19 GRELLIER Fabien TOTALENERGIES +03:32
20 TEUGELS Lennert TARTELETTO – ISOREX +03:32
21 RIOU Alan TEAM ARKEA – SAMSIC +03:32
22 COQUARD Bryan B&B HOTELS P/B KTM +03:32
23 PRODHOMME Nicolas AG2R CITROEN TEAM +03:32
24 VAN ROOY Kenneth SPORT VLAANDEREN – BALOISE +03:32
25 CHEREL Mikael AG2R CITROEN TEAM +03:32
26 GODON Dorian AG2R CITROEN TEAM +03:32
27 LE BERRE Mathis TEAM ARKEA – SAMSIC +03:40
28 MONK Cyrus EVOPRO RACING +03:42
29 POISSON Damien FRANCE +03:42
30 RIO Maxime FRANCE +03:44
31 CALMEJANE Lilian AG2R CITROEN TEAM +04:00
32 VAN DEN BERG Lars GROUPAMA – FDJ +04:00
33 GESBERT Elie TEAM ARKEA – SAMSIC +04:02
34 REYNDERS Jens SPORT VLAANDEREN – BALOISE +09:04
35 VAN ENGELEN Adne BIKE AID +09:04
36 BALMER Alexandre GROUPAMA – FDJ +09:04
37 OURSELIN Paul TOTALENERGIES +09:04
38 CHEVALIER Maxime B&B HOTELS P/B KTM +09:04
39 DECLERCQ Benjamin TEAM ARKEA – SAMSIC +09:04
40 LOPEZ-COZAR JAIMEZ Juan Antonio BURGOS-BH +09:04
41 ABRAHAMSEN Jonas UNO – X PRO CYCLING TEAM +11:16
42 YEMANE Dawit BIKE AID +11:16
43 PEÑALVER ANIORTE Manuel BURGOS-BH +11:16
44 CANTON SERRANO Isaac BURGOS-BH +11:33
45 HUREL Tony ST MICHEL – AUBER 93 +11:45
46 DEBEAUMARCHE Nicolas ST MICHEL – AUBER 93 +11:45
47 EYSKENS Jeroen EVOPRO RACING +11:45
48 GOEMAN Andreas TARTELETTO – ISOREX +11:45
49 LINO Julian BIKE AID +11:45
50 COSTIOU Ewen FRANCE +13:24
51 MAURELET Flavien ST MICHEL – AUBER 93 +13:25
DNF VAN DEN BRANDE Julien TARTELETTO – ISOREX  
DNF HULGAARD Morten UNO – X PRO CYCLING TEAM  
DNF TESSON Jason ST MICHEL – AUBER 93  
DNF MALDONADO Anthony ST MICHEL – AUBER 93  
DNF DE WITTE Mathias XELLISS – ROUBAIX LILLE METROPOLE  
DNF LEROUX Samuel XELLISS – ROUBAIX LILLE METROPOLE  
DNF LEVEAU Jérémy XELLISS – ROUBAIX LILLE METROPOLE  
DNF URRUTY Maxime XELLISS – ROUBAIX LILLE METROPOLE  
DNF COMBES Simon XELLISS – ROUBAIX LILLE METROPOLE  
DNF MARCHAND Gianni TARTELETTO – ISOREX  
DNF DE POORTER Maxime TARTELETTO – ISOREX  
DNF VAN BREUSSEGEM Elias TARTELETTO – ISOREX  
DNF WÆRSTED Syver UNO – X PRO CYCLING TEAM  
DNF CARSTENSEN Lucas BIKE AID  
DNF BOUVIER Léo BIKE AID  
DNF FONT MAS Bernat EVOPRO RACING  
DNF GUINET Dylan EVOPRO RACING  
DNF SIEMONS Stijn EVOPRO RACING  
DNF MC DUNPHY Conn EVOPRO RACING  
DNF LE BON Johan FRANCE  
DNF MAHOUDO Nolann FRANCE  
DNF LE NY Jean Louis FRANCE  
DNF VERHOFSTADT Thibau TARTELETTO – ISOREX  
DNF JAUREGUI Quentin B&B HOTELS P/B KTM  
DNF NAESEN Lawrence AG2R CITROEN TEAM  
DNF RETAILLEAU Valentin AG2R CITROEN TEAM  
DNF DAVY Clément GROUPAMA – FDJ  
DNF KONOVALOVAS Ignatas GROUPAMA – FDJ  
DNF VIVIANI Elia COFIDIS  
DNF ALLEGAERT Piet COFIDIS  
DNF MORIN Emmanuel COFIDIS  
DNF DOUBEY Fabien TOTALENERGIES  
DNF BOILEAU Alan B&B HOTELS P/B KTM  
DNF URIANSTAD Martin Bugge UNO – X PRO CYCLING TEAM  
DNF HIVERT Jonathan B&B HOTELS P/B KTM  
DNF SAUGSTAD Lars UNO – X PRO CYCLING TEAM  
DNF GUERNALEC Thibault TEAM ARKEA – SAMSIC  
DNF LOUVEL Matis TEAM ARKEA – SAMSIC  
DNF DE WILDE Gilles SPORT VLAANDEREN – BALOISE  
DNF MARIT Arne SPORT VLAANDEREN – BALOISE  
DNF VANHOOF Ward SPORT VLAANDEREN – BALOISE  
DNF VERWILST Aaron SPORT VLAANDEREN – BALOISE  
DNF LANGELLOTTI Victor BURGOS-BH  
DNF FUENTES PANIEGO Angel BURGOS-BH  
DNF MOLENAAR Alex BURGOS-BH  
DNF LAGNET Gari FRANCE  
DNF FERASSE Thibault B&B HOTELS P/B KTM


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *