Antonino De Maio

Israel Start-Up Nation, Ben Hermans chiede al team di non partecipare al Tour per evitare il lungo isolamento sociale

Ben Hermans rinuncia al Tour de France 2020 per timore dell’isolamento. Il corridore della Israel Start-Up Nation avrebbe dovuto debuttare quest’anno alla Grande Boucle, all’età di 34 anni, con i gradi di capitano da condividere con Daniel Martin, ma lui stesso ha chiesto alla squadra di cambiare il suo programma. Il …

Leggi tutto »

Black Lives Matter, Kévin Reza: “Con le qualità di Froome, essere nero non mi avrebbe impedito di vincere il Tour. Ma il mondo reale è diverso dal ciclismo”

Kevin Réza parla del razzismo nel mondo del ciclismo. A differenza di quanto aveva fatto l’ex corridore americano Rahsaan Bahati, che in seguito alle proteste spontanee nate in tutti gli USA dopo l’uccisione di George Floyd, aveva parlato di un ambiente fortemente razzista, il francese della B&B Hotels –  Vital …

Leggi tutto »

Tour de l’Eurométropol 2020, a rischio lo svolgimento della corsa: “In caso di conferma delle classiche canadesi annulleremo la nostra corsa”

Ancora dubbi sullo svolgimento del Tour de l’Eurométropol 2020. La prova belga è inserita nel nuovo calendario e dovrebbe disputarsi il 12 settembre, facendo da intramezzo alle classiche canadesi, in calendario l’11 e il 13 settembre, ma questa collocazione non hanno incontrato i favori degli organizzatori. In un’intervista a La …

Leggi tutto »

Ineos, Egan Bernal: “Nessuno può dire di essere il leader: se dovrò lavorare per Froome lo farò. Chris non si è arrabbiato per le mie parole”

Egan Bernal precisa che Chris Froome non si è mai arrabbiato con lui. Le dichiarazioni ambiziose del vincitore dell’ultimo Tour de France, infatti, sembrano essere state la goccia che ha fatto traboccare il vaso e portato Chris Froome alla decisione di abbandonare la squadra il prossimo anno. Tuttavia, il colombiano …

Leggi tutto »

Mitchelton-Scott, i fratelli Yates potrebbero dirsi addio e dividere le proprie strade: la Trek è interessata a Simon, mentre Adam è nel mirino Ineos

I fratelli Yates potrebbero dire addio al team Mitchelton-Scott a fine anno. La compagina australiana, già scossa nel suo organigramma dopo il caso Manuela Fundacion, potrebbe perdere anche due dei suoi uomini più rappresentativi, che per la prima volta in carriera potrebbero decidere di separare anche le loro strade. Secondo …

Leggi tutto »