© ASO / Fabien Boukla

EF, Sergio Higuita rinuncia alla Vuelta e forse anche alle Ardenne: “Il Tour è la priorità e a 22 anni è ancora presto correre due GT”

Sergio Higuita è costretto a rivedere i suoi piani stagionali. Il corridore della EF Pro Cycling aveva intenzione di mettersi alla prova nelle classiche delle Ardenne, prima che la pandemia di Covid-19 bloccasse tutto e rivoluzionasse la stagione. Ora, col nuovo calendario per la ripresa delle competizioni, i corridori sono costretti a fare delle scelte. Il colombiano, protagonista di un ottimo inizio di 2020, contraddistinto dalla vittoria del Tour Colombia e il terzo gradino del podio alla Parigi-Nizza, dove ha confermato quanto di buono fatto vedere lo scorso anno, punterà con decisione al Tour de France 2020.

La stagione era stata pianificata in modo diverso – ha ammesso a Demarraje – con particolare attenzione verso alcune classiche come Freccia Vallone o Liegi-Bastogne-Liegi. Ma le cose sono andate così ed è tempo di cambiare i programmi. Mi sto già allenando di nuovo e tutto è focalizzato sul Tour de France che, in questo momento, rappresenta la massima priorità“. Sembrerebbe esclusa una sua partecipazione alla Vuelta a España, dove l’anno scorso ottenne la sua prima vittoria da professionista: “È qualcosa che devo concordare con il team. Stanno gestendo molto bene la mia carriera, con una buona pianificazione degli obiettivi, senza spremermi. A 22 anni è ancora troppo presto correre due Grandi Giri“.

Anche i Mondiali Aigle-Martigny 2020 potrebbero rappresentare un obiettivo, visto il percorso che ben si adatterebbe alle sue caratteristiche, anche se non è ancora sicuro se si potranno disputare come previsto: “I Mondiali sono la grande incognita. Se si svolgeranno nella data prevista e in Svizzera, mi piacerebbe molto correre perché penso che sia una gara in cui posso fare bene – ha rivelato il giovane scalatore – Ma se verranno rimandati e spostati in Medio Oriente, potrebbe raffreddare il mio entusiasmo. Bisognerà vedere la data, il livello di stanchezza e le corse che ci saranno in quei giorni e, naturalmente, vedere il tipo di percorso”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.