© Sirotti

Bora-Hansgrohe, Pascal Ackermann: “Sam Bennett? Non so se è meglio averlo come compagno di squadra o come avversario”

Pascal Ackermann è pronto a sfidare Sam Bennett da avversario nel 2020. I due nella stagione appena conclusa si sono dovuti dividere corse e obiettivi, visto che militavano nella stessa formazione. Tuttavia, ora l’irlandese, ormai in rotta con la squadra, è in partenza, con la Deceuninck Quick-Step, orfana di Viviani, come destinazione più probabile, mentre il vincitore della maglia ciclamino resterà alla Bora-Hansgrohe, che pochi giorni fa ha mandato un chiaro segnale di fiducia al tedesco rinnovando il contratto degli uomini che compongono il suo treno per le volate. Il classe ’94 , infatti, quest’anno ha già ottenuto grandi risultati sulle strade del Giro d’Italia, mentre il prossimo anno vorrebbe testarsi sulle strade del Tour.

Ho fatto un grande passo in avanti quest’anno e sono uno dei migliori velocisti al mondo – ha dichiarato ai microfoni di VeloNews – Ora dovremo allenarci ancora di più quest’inverno per mantenere questo livello e poi vedremo l’anno prossimo cosa accadrà. Dopo le vittorie al Giro sono più fiducioso, so di poter vincere nelle grandi corse. Posso sopportare la pressione, non è stato un grande problema finora e spero che continuerà ad essere così”.

Il venticinquenne ha poi parlato di un possibile confronto su strada con Sam Bennet, ammettendo di non sapere se preferisce averlo come avversario o come compagno: “Avere Sam in squadra è una cosa buona perché è un grande velocista. Non so se è meglio averlo in squadra o affrontarlo. Quest’anno ci siamo divisi tutte le corse e potete vedere che Sam ha ottenuto dodici o tredici vittorie, io dodici e abbiamo avuto un’ottima annata come squadra”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.