© ASO/Alex Broadway

Tour de France 2020, Adam Yates nuovo leader della corsa: “Mi sarebbe piaciuto prendere la maglia gialla in maniera diversa, ma ora che ce l’abbiamo la difenderemo”

Sorpresa per Adam Yates al termine della quinta tappa del Tour de France 2020. Il britannico della Mitchelton-Scott, a causa della penalità di 20 secondi inflitta a Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quickstep) per rifornimento irregolare, è infatti la nuova Maglia Gialla e il nuovo leader della classifica generale. Ora, il 28enne scalatore, che il prossimo anno lascerà la squadra australiana e il fratello Simon per unirsi alla Ineos, guida la graduatoria con tre secondi di vantaggio su Primoz Roglic (Jumbo-Visma) e con sette su Tadej Pogacar (UAE Team Emirates), e domani dovrà cercare di difendere il simbolo del primato nell’arrivo in salita di Mont Aigoual.

All’inizio non ho capito di essere la nuova maglia gialla – ha dichiarato Yates – Ero tornato all’autobus, avevo fatto la doccia ed ero pronto per tornare in hotel, ma qualcuno mi ha chiamato per dire che dovevo salire sul podio. Mi sarebbe piaciuto prendere la maglia gialla in maniera diversa, ma ora che ce l’abbiamo la difenderemo. Domani, sul Mont Aigoual, sarà una battaglia infernale”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.