© Mario Stiehl

Team Ineos, Adam Yates firma un biennale

Adam Yates ha firmato con il Team Ineos Grenadier per due stagioni. Il corridore britannico lascia così la Mitchelton – Scott, con la quale era passato professionista nel 2014, e soprattutto si separa dal gemello Simon Yates, che invece ha firmato un rinnovo con la formazione australiana. Il trasferimento era nell’aria da settimane ormai, rappresentando una delle importanti novità di questo CicloMercato 2021 tardivo, ma in cui molte squadre saranno profondamente rinnovate. Dopo la partenza di Chris Froome verso la Israel Start-Up Nation, la formazione di Dave Brailsford trova così un nuovo corridore britannico di alto profilo da affiancare a Geraint Thomas in una squadra altrimenti sempre più internazionale, come dimostrano i vari Egan Bernal, Richard Carapaz e Pavel Sivakov.

La possibilità di correre con una squadra britannica mi rende entusiasta – commenta Adam – Ho visto la crescita del ciclismo nel Regno Unito durante la mia carriera e penso che questo sia dovuto anche al successo dei corridori britannici e di questa squadra. Questa per me è una grande opportunità, che sento essere arrivata al momento giusto. I miei risultati nelle corse di una settimana e nelle corse di un giorno sono stati di alto livello, ma vorrei portare questa solidità anche nei grandi giri con la Ineos per vedere dove questo mi porterà”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.