Adam Yates

UAE Tour 2020, il vincitore Adam Yates: “Non è esattamente come mi immaginavo il primo successo in una corsa a tappe World Tour…”

Alla fine, l’esplosione del caso-Coronavirus gli ha tolto la possibilità di celebrare il meritato successo. Adam Yates però il UAE Tour 2020 lo ha vinto, visto che la classifica generale è stata considerata valida dopo la conclusione della quinta tappa. Per il britannico della Mitchelton-Scott, al netto di quel che …

Leggi tutto »

UAE Tour 2020, Adam Yates lanciato verso il successo finale: “È praticamente fatta. Mi sarebbe piaciuto vincere anche oggi ma va bene così”

Adam Yates si avvia verso la vittoria nella classifica generale dell’UAE Tour 2020. Il corridore della Mitchelton-Scott ha difeso senza problemi la sua leadership nella tappa odierna, giungendo terzo con lo stesso tempo del vincitore, lo sloveno Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) che si è imposto per un soffio su Alexey …

Leggi tutto »

UAE Tour 2020, assolo di Adam Yates su Jebel Hafeet

Dominio assoluto di Adam Yates nella terza tappa dell’UAE Tour 2020. Il capitano della Mitchelton – Scott scatta a sei chilometri dalla conclusione, staccando poi gli unici che avevano cercato di seguirlo proseguendo in solitaria per i cinque chilometri conclusivi, dopo aver ripreso anche coloro che avevano cercato di anticipare. …

Leggi tutto »

UAE Tour 2020, la selezione Mitchelton guidata da Adam Yates per il suo debutto stagionale

La Mitchelton-Scott ha annunciato la sua selezione per l’UAE Tour 2020. La formazione australiana si presenterà al via del terzo appuntamento WorldTour dell’anno, in programma dal 23 al 29 febbraio, con una squadra competitiva e focalizzata sia sulla classifica generale che sugli arrivi in volata, che non mancheranno nella corsa emiratina. …

Leggi tutto »

Pagelle Il Lombardia 2019: Bauke Mollema coglie l’attimo, Alejandro Valverde e gli altri no – Adam Yates si salva, Italia a picco

Bauke Mollema (Trek-Segafredo), 10: Giornata perfetta, a coronare la condotta di gara aggressiva della Trek-Segafredo. Consapevole di non essere il grande favorito, manda all’attacco i compagni per far lavorare le altre squadre, sacrificando prima Skujins nella fuga di giornata e poi un generoso Giulio Ciccone (7,5) sul Muro di Sormano e …

Leggi tutto »