© Vital Concept

Bilancio Squadre 2018: Vital Concept

La Vital Concept si sarebbe aspettata qualcosa di meglio dal primo anno in gruppo. Una squadra costruita attorno alle ruote veloci e che quindi sperava di ottenere subito un discreto bottino di vittorie, non è invece riuscita ad incidere come avrebbe voluto, con i suoi uomini più rappresentativi mai realmente all’altezza della situazione. La loro stagione si è sviluppata principalmente tra Belgio e Francia e sono riusciti ad ottenere inviti importanti per le classiche del nord, in particolare la Parigi-Roubaix, ma i risultati non sono mai stati realmente soddisfacenti. Alla fine, il bilancio è di sei vittorie, più altre due giunte in corse di categoria .2.

Cosa ha funzionato

Premesso che tutti i suoi capitani designati sulla carta non hanno brillato, l’unico corridore che ha corso sopra le aspettative è stato Quentin Pacher. Senza strafare, il 26enne francese si è portato a casa diversi piazzamenti durante tutto l’arco della stagione. In Top 10 al Sharjah Tour, al Tour du Haut-Var, alla Classic d’Ardèche, Tour de Wallonie, Arctic Race of Norway e Famenne Ardenne Classic, dimostrandosi costante e di buon affidamento per la sua squadra. La vittoria è arrivata al Tour de Savoie Mont Blanc, una corsa semi-professionistica che comunque è indicativa sulle sue potenzialità.

Pian piano sembra crescere anche Lorrenzo Manzin, che riesce a lasciare il segno in una tappa del Tour du Limousin, dopo svariati piazzamenti che tuttavia non gli avevano permesso di alare le braccia al cielo. Considerato uno dei maggiori talenti francesi per gli sprint, il 24enne non sembra avere ancora lo spunto per competere coi migliori, ma anno dopo anno sembra poter aggiungere qualcosa al suo bagaglio tecnico. Una menzione la meritano anche Julien Morice e Jérémy Lecroq, che sono riusciti ad imporsi in una corsa a testa, seppur di secondo piano. Il primo si è aggiudicato la frazione d’apertura dello Sharjah Tour (prima corsa in assoluto per la squadra), una crono di dieci chilometri, mentre il secondo ha vinto il GP Ville de Lillers.

Cosa non ha funzionato

Per sperare di raccogliere qualcosa in più nel 2019, è importante che i leader tornino a fare quello per cui sono pagati: vincere. L’ormai ex astro nascente del ciclismo internazionale Bryan Coquard sembra aver smarrito quella verve e spensieratezza che aveva fatto sfregare le mani agli appassionati transalpini. Tre successi: uno al Giro dell’Oman, uno alla 4 Giorni di Dunkerque e uno al Giro del Belgio e poi poco altro. Ingaggiato per competere coi corridori del WorldTour, il 26enne di Saint-Nazaire ha subito una chiara involuzione e anche le sue dichiarazioni nel finale di stagione non fanno sperare nulla di buono.

Le aspettative su Jonas Van Genechten, invece, non erano così alte, ma anche da lui era lecito attendersi qualche squillo in più. Vincitore della Omloop van het Houtland, il belga non è riuscito ad esprimersi sui livelli di qualche stagione fa, quando riuscì a vincere una tappa della Vuelta e prima una al Giro di Polonia. Ormai da un paio d’anni sembra non riuscire ad andare oltre l’essere competitivo in corse di secondo piano e a 32 anni non sarà facile riuscire a fare ulteriori passi avanti.

Non ci si aspettava la luna, ma di certo neanche tale mediocrità dalla stagione di Johan Le Bon, Steven Lammertink e Kévin Reza, che non sono assolutamente mai stati capaci di dare un segnale positivo nel 2018, nonostante la fiducia data loro dalla squadra.

Top/Flop

++ Quentin Pacher
+ Lorrenzo Manzin
– Jonas Van Genechten
— Johan Le Bon
— Bryan Coquard

Miglior Momento

Considerata la concorrenza, la vittoria di Coquard al Tour of Oman è quella che ha dato sicuramente più visibilità alla Vital Concept. Lo sprinter transalpino è infatti riuscito a mettersi dietro sprinter di prima qualità come Cavendish, Nizzolo, Bouhanni e Kristoff. Peccato per lui che quello sia stato l’unico momento in cui è riuscito ad esprimersi a quei livelli.

Migliori risultati

Vittorie
19/09/2018BELVAN GENECHTEN Jonas1.1BelOmloop van het Houtland – Lichtervelde
18/08/2018FRAMANZIN Lorrenzo2.1sFraTour du Limousin, Stage 4 : Bellac – Limoges
24/06/2018FRAPACHER Quentin2.2sFraTour de Savoie Mont Blanc, Stage 5 : Bonneville – Cluses
27/05/2018FRACOQUARD Bryan2.HCsBelBelgium Tour, Stage 5 : Landen – Tongeren
11/05/2018FRACOQUARD Bryan2.HCsFra4 Jours de Dunkerque, Stage 4 : Dainville – Mont Saint-Eloi
4/03/2018FRALECROQ Jérémy1.2FraGP Ville de Lillers – Souvenir Bruno Comini
13/02/2018FRACOQUARD Bryan2.HCsOmaTour of Oman, Stage 1 : Nizwa – Al Seeb
24/01/2018FRAMORICE Julien2.1sUaeSharjah Tour, Stage 1 : Sharjah I.T.T.
Totale: 8
Secondi Posti
4/10/2018FRACOQUARD Bryan1.1FraParis – Bourges
27/09/2018FRAPACHER Quentin1.1BelFamenne Ardenne Classic
16/09/2018BELVAN GENECHTEN Jonas1.1BelGP Jef Scherens – Rondom Leuven
24/08/2018BELVAN GENECHTEN Jonas2.1sFraTour du Poitou Charentes, Stage 5 : Brioux-sur-Boutonne – Poitiers
1/08/2018FRACOQUARD Bryan2.HCsDenDanmark Rundt – Tour of Denmark, Stage 1 : Aalborg – Aalborg
31/07/2018FRAMANZIN Lorrenzo2.HCsBelTour de Wallonie, Stage 4 : Malmédy – Herstal
24/06/2018FRACOURTEILLE Arnaud2.2sFraTour de Savoie Mont Blanc, Stage 5 : Bonneville – Cluses
22/06/2018FRACOURTEILLE Arnaud2.2sFraTour de Savoie Mont Blanc, Stage 2 : Modane – Valloire
18/05/2018FRAMANZIN Lorrenzo2.1sFraTour de l’Ain, Stage 1 : Saint-Vulbas – Montrevel-en-Brasse
8/05/2018FRACOQUARD Bryan2.HCsFra4 Jours de Dunkerque, Stage 1 : Dunkerque – La Bassée
11/03/2018FRAMANZIN Lorrenzo1.2FraParis – Troyes
18/02/2018FRACOQUARD Bryan2.HCsOmaTour of Oman, Stage 6 : Muscat – Muttrah Corniche
1/02/2018FRACOQUARD Bryan2.1sFraEtoile de Bessèges, Stage 2 : Nimes – Generac
27/01/2018FRACOQUARD Bryan2.1sUaeSharjah Tour, Stage 4 : Sharjah – Sharjah
25/01/2018FRACOQUARD Bryan2.1sUaeSharjah Tour, Stage 2 : Al Batayeh – Al Malaiha
Totale: 15
Terzi Posti
19/08/2018FRAPACHER Quentin2.HCsNorArctic Race of Norway, Stage 4 : Kvalsund – Alta
5/08/2018FRAMANZIN Lorrenzo1.1FraPolynormande
30/07/2018FRAMANZIN Lorrenzo2.HCsBelTour de Wallonie, Stage 3 : Chimay – La Roche en Ardenne
29/07/2018FRAPACHER Quentin2.HCsBelTour de Wallonie, Stage 2 : Villers-la-Ville – Namur
14/06/2018FRACOQUARD Bryan2.1sFraRoute d’Occitanie, Stage 1 : Cap’ Découverte – Carmaux
9/05/2018FRACOQUARD Bryan2.HCsFra4 Jours de Dunkerque, Stage 2 : Le Quesnoy – Soissons
30/04/2018FRALE BON Johan2.2sFraTour de Bretagne – Trophée des Granitiers, Stage 6 : Plancoët – Dol-de-Bretagne
30/03/2018FRAMOTTIER Justin1.1FraRoute Adélie de Vitré
11/02/2018BELVAN GENECHTEN Jonas2.1sFraTour La Provence, Stage 3 : Aix-en-Provence – Marseille
31/01/2018FRACOQUARD Bryan2.1sFraEtoile de Bessèges, Stage 1 : Bellegarde – Beaucaire
24/01/2018BELBOECKMANS Kris2.1sUaeSharjah Tour, Stage 1 : Sharjah I.T.T.
Totale: 11
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.