© Sirotti

Bardiani-CSF, finalmente Alessandro Tonelli può tornare a casa

Alessandro Tonelli può finalmente rientrare in Italia. Il corridore della Bardiani-CSF è bloccato in Cina dallo scorso 19 luglio quando, a seguito di una caduta avvenuta durante la sesta tappa del Tour of Qinghai Lake 2019, fu ricoverato in ospedale, dove gli furono riscontrate la frattura di entrambe le scapole, di nove costole e, soprattutto, uno pneumotorace, causa quest’ultimo del suo mancato ritorno a casa. Infatti, fino a che i valori del polmone non si fossero stabilizzati, i medici non avrebbero potuto concedergli il via libera per tornare in Italia. Ora che tutto è andato finalmente a posto, il corridore bresciano potrà domani prendere l’aereo da Pechino a Milano che lo riporterà a casa insieme alla sorella Francesca, che in queste lunghe settimane è stata in ospedale a fianco del fratello.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.