© UEC

Europei Trentino 2020, evento rinviato al 2021: “La soluzione migliore per tutti”. Si cerca altra sede per quest’anno

I Campionati europei di ciclismo su strada in programma in Trentino per quest’anno sono stati rinviati al 2021. Raggiunto l’accordo tra la Unione Ciclistica Europea (UEC) e gli organizzatori della manifestazione, l’evento si svolgerà nella prima metà di settembre del prossimo anno. Come ci aveva ventilato nel corso della quinta puntata di #SpazioTalk Maurizio Evangelista, spiegando che la contemporaneità con il Tour de France non era sostenibile per l’evento, diventa oggi ufficiale quindi lo spostamento che lascia fondamentalmente inalterato lo scenario “geografico”, posticipando l’evento di un anno grazie all’accordo a cui sono arrivati la UEC, l’Azienda per il Turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Trentino Marketing, con il Comune di Trento e Trento Eventi Sport.

Per il 2020, però, non è del tutto tramontata la possibilità che gli Europei si facciano, visto che la UEC sta intanto lavorando con l’Unione Ciclistica Internazionale e le singole Federazioni nazionali per valutare l’eventuale organizzazione della manifestazione in altra sede, considerando che l’UCI aveva confermato l’evento e lo slot di calendario nel suo comunicato in cui dava le linee guida della rimodulazione della stagione.

“Nella complicatissima situazione che si è venuta a creare a seguito della pandemia – spiega Maurizio Rossini, CEO di Trentino Marketing – siamo soddisfatti per aver trovato una soluzione che mette tutti d’accordo e che ci consente di preparare questo evento nel modo migliore, garantendone il massimo risultato sia al punto di vista tecnico che promozionale”. La manifestazione verrà svolta nella prima metà del settembre del prossimo anno, anche se le date definitive – sulla base delle due opzioni richieste dagli organizzatori, 1-5 settembre o 8-12 settembre 2021 – saranno definite dall’UCI  quando verrà ufficializzato il calendario internazionale della prossima stagione.

“Siamo arrivati alla scelta migliore – il commento di Elda Verones, direttrice dell’Azienda di promozione turistica Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi – trovando il massimo consenso da parte della città e delle istituzioni. Considerando l’impatto che l’epidemia ha avuto sull’economia, possiamo guardare a questo appuntamento come a un’occasione di grande festa e di rilancio, quando l’emergenza sarà finalmente superata”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.