Europei Trentino 2021, confermate le date dall’8 al 12 settembre: restano invariati i percorsi

Confermate le date degli Europei in Trentino del 2021. Come già anticipato qualche settimana fa, la rassegna continentale, che quest’anno andrà invece in scena a Plouay, orfana del campione uscente Elia Viviani, si terrà in Italia dall’8 al 12 settembre 2021. L’ulteriore e definitiva conferma è arrivata dalla UEC, la federazione europea, che con un comunicato stampa, oltre a confermare le date ha confermato anche i percorsi delle varie prove e annunciato l’aggiornamento del logo e del programma, che resta lo stesso, con la crono il primo giorno e la prova in linea nella gioranta conclusiva.

“Ricominciamo il cammino interrotto giocoforza per l’epidemia – spiega Maurizio Rossini, CEO di Trentino Marketing – sicuri di poter realizzare una manifestazione di successo sperando in un progressivo ritorno alla normalità. La decisione di spostare l’evento di quest’anno, per quanto dolorosa, si è rivelata quella giusta, anche considerando le molte difficoltà che tante organizzazioni stanno affrontando in questa fase di lenta e complessa ripresa dell’attività internazionale. Trento aspetterà un anno in più con la speranza che possa essere davvero una grande festa”.

Una manifestazione commentata ovviamente con entusiasmo dal sindaco di Trento,  con Piazza Duomo sede di partenza e arrivo di tutte le prove, con l’unica eccezione della crono femminile che prenderà il via dal MUSE – Museo delle Scienze di Trento per concludersi a Piazza delle Donne Lavoratrici: “Ospitare la partenza e l’arrivo delle gare è davvero la realizzazione di un sogno. Lavoreremo perché la città dia il meglio sia dal punto di vista organizzativo sia dal punto di vista dell’accoglienza. Vogliamo che la carovana degli sportivi trovi non solo dei buoni percorsi, ma possa godere anche dei nostri panorami, della nostra storia millenaria, della cultura e dell’arte che rendono unica la nostra città”.

Nel calendario 2021 gli Europei a Trento andranno a collocarsi in un mese molto intenso a cavallo fra i Giochi Olimpici di Tokyo (Giappone), a loro volta spostati al 2021, e i Campionati del Mondo di Lovanio (Belgio). “Grazie all’ottima collaborazione instaurata con la UEC – sottolinea Elda Verones, Direttrice dell’APT Trento Monte Bondone Valle dei Laghi – abbiamo individuato una data libera da sovrapposizioni con altri eventi di primo piano e ottimale per la città, che come sempre darà il proprio meglio confermando il suo spirito sportivo e il suo grande senso dell’accoglienza”.

Gli Europei a Trento si preannunciano una grande rassegna anche dal punto di vista mediatico. Eurovisione produrrà tutto l’evento in diretta: è previsto lo streaming per le prime tre giornate di gara, mentre le ultime due godranno di una copertura TV in diretta che interesserà oltre 60 Paesi europei

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.