© LaPresse

Elfstedenronde 2021, Remco Evenepoel: “Le sensazioni sono state buone”. Il 21enne parteciperà anche al Giro del Belgio

Dopo un Giro d’Italia malamente concluso con il ritiro, Remco Evenepoel è tornato a correre ieri all’Elfstedenronde 2021. In molti dei 193 chilometri della corsa belga, il giovane talento della Deceuninck-QuickStep si è soprattutto messo al servizio del compagno di squadra Mark Cavendish, giunto poi secondo per pochi centimetri alle spalle di Tim Merlier (Alpecin-Fenix) nella volata che ha deciso la gara. Al termine della corsa, il 21enne si è mostrato soddisfatto per le sensazioni avvertite dopo il periodo di riposo che ha fatto seguito alla caduta nella diciassettesima tappa del GT italiano, dove non aveva riportato fratture ma solo contusioni e abrasioni.

Le sensazioni sono state molto buone, migliori rispetto alla seconda settimana al Giro. È segno che mi sono ripreso bene – ha dichiarato Evenepoel a La Dernière Heure – Abbiamo controllato la gara per Mark Cavendish, è un peccato che sia arrivato secondo. È bello lavorare per lui, peccato che non abbia vinto”.

“Faceva caldo e questo ha reso le cose piuttosto difficili – ha proseguito il 21enne – L’attacco a sorpresa della Lotto Soudal ha acceso la corsa. Non so cosa sia successo dietro di noi, ma ci è stato detto di andare a tutta, ed è quello che abbiamo fatto. Mi sono divertito e questa è la cosa più importante“.

Dopo questa prestazione, assieme alla squadra Evenepoel ha deciso di modificare il proprio programma di gare: il giovane talento, infatti, da mercoledì 9 giugno gareggerà al Giro del Belgio, corsa dove è campione in carica e dove, nel 2019, ha ottenuto la sua prima vittoria da professionista.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.