© ASO/Broadway

UAE Team Emirates, Fabio Aru correrà sul Mont Ventoux poi il dubbio prima del Tour: Lombardia o Delfinato?

Anche la Mont Ventoux Dénivelé Challenge 2020 nel programma di Fabio Aru. Il corridore della UAE Team Emirates si sta preparando per il Tour de France e indubbiamente affrontare una salita importante come la storica cima provenzale sarà uno step importante, anche per confrontarsi contro alcuni dei rivali che potrebbe poi trovare sulle strade della Grande Boucle. Al via della corsa transalpina in programma giovedì 6 agosto ci saranno con lui anche Andres Ardila e Joe Dombrowski, con la squadra che inizialmente aveva annunciato anche la presenza di Sergio Henao e Mikkel Bjerg. Una selezione dunque di spessore, in una corsa che prevede 180 chilometri e un dislivello complessivo di 4000 metri.

Se la ripartenza sarà dalla Vuelta a Burgos (28 luglio -1 Agosto), non è ancora confermato ufficialmente il resto del mese di agosto del Cavaliere dei Quattro Mori, costretto all’ardua scelta tra la partecipazione a Il Lombardia (15 Agosto) oppure al Giro del Delfinato (12-16 Agosto). Una scelta tra ragione e sentimento: la logica di preparazione vedrebbe sicuramente più adatta la partecipazione alla corsa a tappe francese, mentre il cuore sicuramente lo porterebbe verso una inedita Classica delle Foglie Morte in versione estiva. Gli altri impegni dipendono chiaramente a loro volta da questa scelta, con la necessità di partecipare, come minimo, ad una corsa a tappe prima di schierarsi al via del Grand Départ di Nizza.

Se dovesse venire in Italia, che appare una opzione comunque abbastanza concreta, parteciperebbe così a buona parte delle corse di un giorno, eventualmente schierandosi in precedenza al via di un’altra corsa a tappe in Francia, mentre se dovesse scegliere per il Delfinato tornerebbe poi in Italia per correre i Campionati Nazionali in veneto prima della Grande Boucle.

Per quanto riguarda il seguito, il corridore di Villacidro potrebbe far parte della spedizione del Mondiale di Aigle-Martigny, ormai sempre più vicino alla conferma, mentre nel finale di stagione è stato già annunciato sarà alla partenza della Vuelta a España assieme a David De La Cruz e Davide Formolo, oltre a Jasper Philipsen per le volate.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.