© UAE Team Emirates / PhotoFizza

UAE, scelti i gruppi per i GT: Tour e Vuelta per Aru e Formolo – al Giro Gaviria, Conti e Ulissi

La UAE Team Emirates ha annunciato i gruppi in cui suddividere la squadra in vista dei Grandi Giri. Una suddivisione che ovviamente implica anche le presenze di corridori ad altre corse di rilievo come le Classiche delle Ardenne e del Pavé, contemporanee a Giro d’Italia e Vuelta a España. Decisioni che inevitabilmente hanno portato ad alcuni cambiamenti importanti rispetto ai piani iniziali, pre-covid, anche per quanto riguarda i partecipanti al Tour de France. Se per il momento sono stati definiti al massimo sette corridori per la Corsa Rosa, la compagine emiratina fa sapere che “la lista completa dei membri di ogni formazione sarà definita nelle prossime settimane”.

Tra i dati più interessanti emerge l’intenso calendario di Fabio Aru e Davide Formolo (soprattutto per il secondo), che parteciperanno sia a Tour che Vuelta, con il campione italiano in carica che sarà nel mezzo anche al via delle Ardenne, tra i suoi grandi obiettivi stagionali dopo gli ottimi risultati della passata stagione. Due grandi giri anche per David De La Cruz, che rinuncia così alla Corsa Rosa nella quale gli uomini di classifica diventano i giovani Brandon McNulty e Valerio Conti, a lungo maglia rosa lo scorso anno, spalleggiati da Diego Ulissi, costretto così a rinunciare alle classiche vallonate a cui ci aveva spiegato di essere molto legato.

Niente corse di un giorno anche per Fernando Gaviria, che sarà l’uomo veloce del team al #Giro103, spalleggiato da Max Richeze e Sebastian Molano. A sprintare al TDF sarà invece Alexander Kristoff, con Jasper Philipsen che guiderà le volate alla Vuelta, nella quale si rivedrà anche Rui Costa. Un solo grande giro invece per il gioiellino Tadej Pogačar, confermatissimo al via di una Grande Boucle in cui non correrà necessariamente per fare classifica.

“Siamo accorti ma ottimisti – commenta il team principal Mauro Gianetti –  La solidarietà all’interno della squadra è stata un gran valore durante questo periodo e ci piacerebbe che continuasse a esserlo anche in vista del ritorno alle corse. Il team, dietro alle quinte, ha svolto un enorme lavoro, anche grazie al supporto dei nostri sponsor, per garantire un efficace protocollo di sicurezza per quando si riprenderà a gareggiare. La prospettiva di tornare presto a correre è entusiasmante per la squadra, per gli sponsor e per gli appassionati. Gli stessi atleti sono più motivati che mai per misurarsi con il nuovo calendario”.

Tour de France: Fabio Aru (Ita), Tadej Pogačar (Slo), Davide Formolo (Ita), David De la Cruz (Esp), Alexander Kristoff (Nor).

Giro d’Italia: Fernando Gaviria (Col), Maximiliano Richeze (Arg), Sebastian Molano (Col), Brandon McNulty (USA), Joe Dombrowski (USA), Valerio Conti (Ita), Diego Ulissi (Ita).

Vuelta España : David De la Cruz (ESP), Davide Formolo (Ita), Fabio Aru (Ita), Jasper Philipsen (Bel), Rui Costa (Por).

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.