Spagna, Fran Contador conferma: “Alberto era serio sul ritorno alle corse”

Alberto Contador aveva pensato seriamente di tornare alle corse.  L’ex corridore spagnolo ne aveva già parlato qualche mese fa, ma ora è arrivata anche la conferma dal fratello Fran durante un’intervista con il podcast spagnolo BiciEscapa. Il Pistolero aveva chiuso la carriera nel 2017, quando era ancora in un ottimo stato di forma, chiudendo la Vuelta al quinto posto (dopo aver già chiuso il Tour in top 10) e soprattutto vincendo alla sua maniera la tappa con arrivo sull’Angliru. L’ex Trek-Segafredo quindi aveva pensato di sfruttare ancora la buona condizione che aveva, ma poi ha deciso che il modo in cui aveva concluso la carriera era quello giusto.

Sì, era serio a riguardo, era serio a riguardo – ha esordito Fran Contador commentando il possibile ritorno del fratello – Quando si è ritirato era in gran forma, aveva appena vinto sull’Angliru, e anche dopo il ritiro si sentiva forte e riusciva a spingere grandi numeri.  Ma sono sicuro che il pensiero di tornare passi nella mente di tutti i corridori ritirati prima o poi. Per un’atleta, specie uno del livello di Alberto così abituato a vincere, la transizione verso il ritiro non è così semplice. Passi tutta la vita ad allenarti o riposarti e un cambiamento così improvviso è difficile. Capisco perfettamente il fuoco che Alberto aveva dentro, quel ‘perché no?’, quel ‘mi alleno e vediamo se ce la faccio’. Ma alla fine è rimasto un pensiero. Alberto si è ritirato in un bel modo, al top, e ora si gode la vita lontano dalla bici”.

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la 16ª tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button