© LaPresse

Ineos Grenadiers, Egan Bernal torna alle corse a Burgos con la Vuelta nel mirino

Egan Bernal torna alle corse alla Vuelta a Burgos 2021. Gli organizzatori della breve corsa a tappe iberica, tradizionale appuntamento di preparazione per la Vuelta a España che inizia la settimana successiva, hanno infatti annunciato la presenza del colombiano per guidare la Ineos Grenadiers. In programma dal 3 al 7 agosto, la rassegna spagnola rappresenta così il ritorno alle competizioni del vincitore del Giro d’Italia, che non corre proprio dal trionfo alla Corsa Rosa, alla quale è seguito una positività al coronavirus e un breve isolamento prima di poter tornare in patria per festeggiare il successo.

Il classe 1997 indosserà dunque nuovamente un dorsale a due mesi da Milano supportato da un team di spessore in cui trovano posto Eddie Dunbar, Jhonatan Narvaez, Salvatore Puccio, Carlos Rodriguez, Pavel Sivakov e il due volte vincitore a Burgos Ivan Sosa. Molti dei quali saranno poi probabilmente al via a loro volta dell’ultimo GT stagionale, dove sono previste anche le presenze di Tom Pidcock e Adam Yates.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.