© Sigrid Eggers | Deceuninck - Quick-Step Cycling Team

Deceuninck-Quick-Step, Remco Evenepoel sul rinvio di Tokyo 2020: “Mi preprarerò, vi prometto che ci sarò e al mio meglio”

Remco Evenepoel si unisce al coro di corridori che commentano con soddisfazione il rinvio di Tokyo 2020. La situazione sanitaria mondiale ha di fatto fermato sostanzialmente tutti gli sport olimpici in questo periodo, provocando una situazione anomala in ogni disciplina. Restando nel mondo del ciclismo, alcuni Paesi lasciano ai professionisti l’opportunità di allenarsi all’aperto, mentre altri ancora li escludono dalle categorie dei lavori per i quali si può uscire di casa. Una situazione di disparità che avrebbe certamente minato il regolare svolgimento dell’evento, quand’anche l’emergenza sanitaria dovesse rientrare prima del 24 luglio, la data inizialmente scelta.

Il giovane talento belga ha commentato la scelta: “Ovviamente è un peccato, è piuttosto dura sapere che tutta la preparazione è andata. Abbiamo lavorato tanto per qualcosa, ci siamo allenati, la forma stava diventando sempre migliore, ma ovviamente la cosa più importante è avere tutti di nuovo in salute di nuovo e le strade a posto di nuovo. La salute è la cosa più importante. Sembra che tutto il mondo sia fermo, è pazzesco. Per me era l’unica decisione possibile, piazzare le Olimpiadi nel 2021. Mi preparerò di nuovo. Per me ovviamente può essere positivo, perché mi allenerò ancora, di nuovo, farò esperienza e proverò a essere più forte. Farò di tutto per arrivare nella forma migliore nel 2021″.

Evenepoel ha poi voluto dare qualche indicazione a tutti i tifosi, invitando a seguire le regole e a rimanere nella propria abitazione: “Abbiamo bisogno di tutto il vostro incoraggiamento per rimanere a casa, in forma. Non lasciate la casa, se non per una passeggiata, non fate niente di social. Prendetevi cura di voi stessi, seguite le regole. Tutto finirà presto. La cosa più importante è essere in salute di nuovo. Penso che siamo sulla strada giusta, ognuno sta facendo del suo meglio. Continuiamo così, e anche le corse potranno riprendere presto. Vi prometto che ci sarò l’anno prossimo“.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.