© Jumbo-Visma

Tour de France 2021, tutta la gioia di Wout Van Aert: “Una vittoria come questa non ha prezzo”

Wout Van Aert chiude col botto il Tour de France 2021. Ventiquattro ore dopo aver conquistato la cronometro di Saint-Émilion, il campione belga si è infatti imposto anche nella frazione finale della Grande Boucle, nell’iconico scenario degli Champs-Élysées a Parigi. Una volata sontuosa quella fatta dal corridore della Jumbo-Visma, che è riuscito a mettersi alle spalle Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix) e Mark Cavendish (Deceuninck-QuickStep) conquistando così il suo terzo successo in questa edizione della corsa francese (dove ha vinto in montagna, a Malaucène, a crono e allo sprint), che è anche la sesta vittoria del 26enne al Tour, tutte ottenute negli ultimi tre anni.

“Non riesco a crederci – ha esordito Van Aert dopo l’arrivo – Questo Tour de France è stato fantastico. È stato come andare sulle montagne russe. Finire con tre vittorie in tasca va oltre le mie aspettative. Una vittoria come questa non ha prezzo, anche se devo prendere il mio volo per Tokyo stasera”, ha proseguito il campione belga, preoccupato che il protocollo del post tappa possa impedirgli di prendere l’aereo per il Giappone.

Non manca, ovviamente, un ringraziamento ai compagni di squadra, in particolare a Mike Teunissen, perfetto nel lanciargli la volata: “Grazie alla mia squadra e soprattutto a Teunissen, che mi ha messo in una posizione perfetta prima dello sprint. Era fondamentale essere in buona posizione dopo l’ultima curva a destra. Ero sicuro che Mike potesse farcela, e lo ha fatto perfettamente“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.