©Photogomez Sport/ASO

Tokyo 2020, anche Primož Roglič ha provato il percorso olimpico

Dopo Chris Froome, Michal Kwiatkowski, Romain Bardet e Jakob Fuglsang, anche Primoz Roglic ha approfittato della trasferta giapponese per poter effettuare una ricognizione sul percorso dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Il corridore della Jumbo-Visma, infatti, il giorno dopo il terzo posto ottenuto al Criterium Saitama 2019, ha voluto provare direttamente la strada verso il Monte Fuji. La corsa olimpica si svolgerà solamente sei giorni dopo la conclusione del Tour de France, che dovrebbe rappresentare l’obiettivo principale per la prossima stagione del vincitore della Vuelta a España 2019.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.