© UCI

Mondiali Pista Roubaix 2021, finale capolavoro del quartetto maschile azzurro che si prende l’oro

Il quartetto azzurro domina anche la finale iridata dell’inseguimento a squadre ai Mondiali Pista Roubaix 2021. Dopo l’oro olimpico, il quartetto azzurro si conferma anche nel velodromo francese, battendo in finale i padroni di casa, che si sono sfaldati nel corso dell’ultimo giro con gli azzurri già in finale. Un altro oro dunque per Filippo GannaSimone Consonni e Jonathan Milan, con Liam Bertazzo che  rispetto al quartetto di Tokyo ha sostituito Francesco Lamon, che ha comunque festeggiato a bordo pista con i compagni di nazionale dopo il trionfo. Completa il podio la Gran Bretagna, che ha battuto la Danimarca nella finale per il bronzo.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *