Giro d’Italia 2021, João Almeida: “Il quarto posto è meglio di quanto mi aspettassi a inizio giornata”

João Almeida sugli scudi nella cronometro d’apertura del Giro d’Italia 2021. Il corridore della Deceuninck-Quick-Step è stato il migliore dei capitani attesi nella corsa rosa, con il quarto posto nella corsa contro il tempo di Torino a 17″ dal vincitore Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers). In questo modo il portoghese può già avere un piccolo vantaggio sugli altri big della classifica generale e sognare di tornare a indossare la maglia rosa nella prima giornata con qualche difficoltà altimetrica in grado di far staccare i cronoman più puri. Quarto classificato al Giro d’Italia 2020, il lusitano punta con decisione a migliorare il proprio risultato finale e provare a salire sul podio finale.

Il classe ’98 ha commentato con soddisfazione il risultato nella prima tappa della competizione, in cui il quarto posto lo mette in una posizione comoda: “Ho ottenuto un risultato migliore di quello che avevo in testa all’inizio della giornata. È un gran modo per iniziare la corsa, il tipo di risultato che ti dà un importante surplus di morale. Avere tre corridori nella top ten è eccellente per il team“. Alle sue spalle si sono infatti piazzati Rémi Cavagna, quinto, e Remco Evenepoel, settimo al suo rientro alle corse dopo il lungo stop causato dall’infortunio al Lombardia 2020, lo scorso ferragosto.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.