© Sirotti

Giro d’Italia 2020, Jakob Fuglsang: “Spero che si possa arrivare a Milano e che si possano fare più salite possibili”

Jakob Fuglsang punta sull’ultima settimana del Giro d’Italia 2020 per recuperare il tempo perso in classifica. Il danese dell’Astana, che attualmente si trova in decima posizione nella generale a quasi due minuti e mezzo dalla Maglia Rosa Joao Almeida (Deceuninck-Quickstep), spera che il meteo possa permettere di disputare le tappe di montagna previste la prossima settimana, il terreno migliore per lui dove provare a ridurre il gap con il portoghese e con gli altri rivali di classifica. Soprattutto, però, Fuglsang spera di essersi messo alle spalle la sfortuna che l’ha perseguitato finora, prima mettendo ko due gregari preziosi come Miguel Angel Lopez e Aleksandr Vlasov, poi provocandogli la foratura che gli ha fatto perdere più di un minuto nella decima frazione.

“Ora inizia la parte più dura – ha dichiarato il danese ai microfoni Rai – per fortuna oggi c’è stato il sole tutto il giorno. Speriamo che rimanga così e che mi sia messo alle spalle la sfortuna. Non è domani che si vince il Giro, ma bisogna essere davanti, poi tutta l’ultima settimana vediamo che salite riusciamo a fare, ma secondo me non è finito il Giro. Posso ancora salire in classifica, poi vediamo com’è il meteo, visto che siamo ad ottobre, che è qualcosa di inedito per noi corridori, è un po’ diverso rispetto al solito”.

“So che si è detto tanto sul coronavirus, ma non mi sento meno sicuro qui al Giro – ha proseguito il corridore dell’Astana parlando della questione che maggiormente sta tenendo banco in questi giorni – Mi sento quasi più sicuro qui che se fossi a casa. Spero che si possa arrivare a Milano e che si possano fare più salite possibili, facendo le tappe come sono previste“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.