© ASO/Fabien Boukla

Scheldeprijs 2020, Niccolò Bonifazio dopo il podio: “Un ottimo risultato anche in vista della Bruges-De Panne”

Ottimo piazzamento per Niccolò Bonifazio allo Scheldeprijs 2020. Il velocista della Total Direct Energie aveva tagliato il traguardo in terza posizione, diventata poi seconda dopo la squalifica di Pascal Ackermann. Comunque un podio ampiamente meritato per il corridore italiano che si è espresso al meglio misurandosi contro i più forti sprinter a livello internazionale. Un’importante iniezione di fiducia in vista dell’ultima corsa della sua stagione la Bruges-De Panne di mercoledì 21 ottobre.

“Sono partito per la volata al centro della strada: non so cosa sia successo dietro di me, ma penso che i corridori dietro di me avessero lo spazio per passarmi e non so davvero cosa sia capitato – ha raccontato ai nostri microfoni al termine della corsa – È un ottimo risultato sia per me che per la squadra e, considerando anche il quinto posto del 2017, è un’ottima corsa per me e sono veramente felice. Spero di fare bene nella prossime corsa che sarà anche l’ultima della mia stagione, la Bruges-De Panne”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.