GP d’Isbergues 2021, Elia Viviani ringrazia i compagni: “Sono contento, la squadra è molto unita intorno me e questo rende il mio lavoro molto più facile”

Prosegue il periodo positivo per Elia Viviani, autore di quattro successi nell’ultimo mese. Dopo aver conquistato nelle scorse settimane due tappe al Tour du Poitou-Charentes e il GP de Fourmies, il velocista veronese si è imposto ieri anche nel GP d’Isbergues, dove ha battuto Tim Merlier (Alpecin-Fenix) e Alberto Dainese (Team DSM) ottenendo la settima vittoria stagionale. Dopo un primo anno e mezzo complicato con la Cofidis, durante il quale il 32enne non era mai riuscito ad alzare le braccia al cielo e, per questo, aveva ricevuto anche alcune critiche da parte del presidente della formazione transalpina, il bronzo olimpico di Tokyo 2020 sembra aver trovato ultimamente il feeling con i compagni di squadra, che Viviani non ha esitato a ringraziare per il lavoro svolto durante la gara.

Sono molto contento di questa vittoria – ha esordito l’ex campione italiano – Dopo i Giochi Olimpici, questo è un periodo molto buono per me. Il morale è alto e la mia condizione è davvero ottima. La squadra è molto unita intorno me e questo rende il mio lavoro molto più facile. Anche oggi (ieri, ndr) hanno fatto un gran lavoro: André Carvalho ha lottato per tutto il giorno, Attilio, Szymon, Jempy, ‘Saba’ e Simone hanno lavorato sodo fino alla fine. Poi lo sprint è stato molto veloce, Simone mi ha aiutato a tenere il passo ed è arrivata un’altra vittoria”.

Nelle prossime settimane il 32enne veronese sarà impegnato ancora in qualche gara prima di mettere fine alla sua stagione e, forse, alla sua avventura con la Cofidis, sebbene le ultime voci di CicloMercato non escludano totalmente un rinnovo con il team francese: “Rimangono almeno quattro gare che mi si addicono da qui alla fine della stagione. Voglio davvero dare il massimo fino alla fine”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.