Giro dell’Emilia 2021, il percorso (Altimetria e Planimetria)

Svelato il percorso del Giro dell’Emilia 2021. La classica italiana organizzata dal GS Emilia, che si svolgerà sabato 2 ottobre, presenta qualche novità nel tracciato, che come lo scorso anno vedrà il gruppo prendere il via da Casalecchio di Reno per arrivare, come da tradizione, sul traguardo posto in cima alla salita del San Luca a Bologna, il cui circuito caratterizzerà gli ultimi 40 chilometri dei 195,3 previsti. Situata poco dopo i Campionati Mondiali e poco prima del Lombardia, la corsa che manca mai di attrarre grandi nomi alla partenza, cosa che dovrebbe ripetersi anche per questa edizione, che vedrà ben 16 team WorldTour al via.

Percorso Giro dell’Emilia 2021

Per l’edizione 104 della classica italiana la partenza sarà dunque fissata a Casalecchio di Reno, dove inizierà un tratto di trasferimento che porterà i corridori fino al chilometro 0 di Zola Predosa. Affrontato un circuito iniziale di circa 20 chilometri, il gruppo si dirigerà verso Crespellano e Zappolino, dove la strada inizierà a salire verso la località Ca’ Bortolani e poi, in maniera più irregolare, verso il primo GPM di giornata, quello del Passo Brasa (8,3 km al 7%, max. 10%), che verrà scollinato dopo 77 chilometri dal via. Una lunga discesa piuttosto tecnica e un tratto di una ventina di chilometri permetteranno quindi alla corsa di raggiungere Marzabotto, dove il plotone scalerà l’ascesa di Luminasio, grande novità di questa edizione.

Lunga 7,3 chilometri, questa salita proporrà una pendenza media del 9%, con punte che raggiungeranno anche il 18%, e sicuramente contribuirà a mettere fatica nelle gambe dei corridori, che arrivati al GPM avranno ancora 73 chilometri da percorrere. Una discesa piuttosto ripida ed impegnativa e un lungo tratto pianeggiante porteranno dunque il gruppo alla periferia ovest di Bologna e, in seguito, ad attraversare l’Arco del Meloncello, dove avrà inizio la prima delle cinque scalate al San Luca (2,1 km al 10%, max. 18%). Il primo passaggio sulla linea d’arrivo, ai -37 dalla conclusione, segnerà l’inizio del primo dei quattro giri del classico circuito finale, al termine dei quali verrà incoronato il successore di Aleksandr Vlasov, vincitore nel 2020.

Altimetria e Planimetria Giro dell’Emilia 2021

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.