Campionati Nazionali 2020, in Repubblica Ceca sorpresa Adam Toupalik – In Slovacchia bis di Juraj Sagan

Come da tradizione, si è svolta oggi, contemporaneamente e sullo stesso percorso, la prova in linea dei campionati nazionali cechi e slovacchi. Sul circuito di 192 chilometri di Mlada Boleslav, in Repubblica Ceca, si è imposto a sorpresa il padrone di casa Adam Toupalik (Elkov-Kasper), che ha battuto allo sprint il più quotato Zdenek Stybar (Deceuninck-Quickstep). Il 24enne, già terzo nella cronometro di due giorni fa, è attivo soprattutto nel ciclocross, ma può già vantare una vittoria su strada dopo essersi imposto nella terza tappa della Arctic Race of Norway 2018. A chiudere il podio della prova quest’oggi è Petr Vakoc (Alpecin-Fenix), giunto a tre secondi dalla coppia che si è giocata la vittoria.

Il primo corridore slovacco a giungere all’arrivo, invece, è stato anche quest’anno Juraj Sagan (Bora-hansgrohe), che conquista così il quarto titolo nazionale della sua carriera, il secondo di fila. Alle sue spalle si sono piazzati il compagno di squadra Erik Baska, staccato di più di due minuti, e il giovane Lukas Kubis (Dukla Banska Bystrica), che solo una settimana fa aveva vinto il titolo slovacco tra gli under-23.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.