© Sirotti

Alpecin – Fenix, Mathieu van der Poel fissa l’obiettivo: “Vincere la Parigi – Roubaix”

Mathieu van der Poel è pronto a prendersi la strada. Il campione del mondo di ciclocross, infatti, dopo aver debuttato alla Volta ao Algarve 2020, conquistata dall’altro giovane fenomeno del ciclismo Remco Evenepoel, mette nel mirino le Classiche, la specialità della casa quando si parla di strada. Il corridore neerlandese, infatti, l’anno scorso ha già conquistato l’Amstel Gold Race e, in un’intervista a Cyclingweekly, ha rivelato di avere ancora la pelle d’oca quando ne rivede le immagini. Quest’anno, però, il portacolori dell’Alpecin – Fenix punta ancora più in alto e ha già messo nel mirino una Classica Monumento come la Parigi – Roubaix.

“È l’unico finale che continua a darmi la pelle d’oca ogni volta che rivedo le immagini – ha rivelato facendo riferimento alla Classica della birra – È stato davvero speciale, l’ho realizzato soltanto dopo una settimana. Lo vedi sui social, tutti ne parlano e ora quando la gente mi parla della stagione su strada fa sempre riferimento all’Amstel Gold Race. Tutte le vittorie sono speciali? Dipende da come va la corsa. Se sei in testa con trenta secondi di vantaggio in una corsa di ciclocross, non c’è lo stesso entusiasmo di quando vinci l’Amstel Gold Race nella volata finale”.

Il classe ’95 si è poi soffermato sui possibili obiettivi primaverili: “Ovviamente ho degli obiettivi, ma non faccio tante corse, quindi vedremo come andrà. L’obiettivo più grande è la Parigi – Roubaix, ma anche provare a vincere una grande corsa in generale, e provare a mostrare di poter essere costante”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.