Dübendorf 2020, Van der Poel schianta la concorrenza ed è campione del mondo! Van Aert quarto

Uno strepitoso Mathieu Van der Poel si conferma campione del mondo di ciclocross. Nella prova regina di Dübendorf 2020 il neerlandese ha demolito la concorrenza, partendo da solo già all’interno del secondo dei sette giri previsti. Il portacolori dell’Alpecin-Fenix ha poi gradualmente incrementato il proprio vantaggio, correndo per quasi tutto il tempo con più di un minuto di margine sui propri inseguitori, prima di chiudere con un vantaggio abissale sul britannico Thomas Pidcock, secondo al traguardo e sicuramente tra i maggiori prospetti per il futuro. Medaglia di bronzo per il belga Toon Aerts, che nel finale ha resistito al ritorno di Wout Van Aert anche grazie a una foratura del connazionale, ancora non al meglio dopo l’infortunio rimediato quest’estate. Quinto posto invece per Laurens Sweeck, mentre è arrivato solo decimo Eli Iserbyt, uno dei grandi favoriti per la medaglia alla vigilia.

Top ten Dübendorf 2020


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *