© Digitalclickx

Corendon-Circus, sarebbe ormai fatta anche per Petr Vakoc

Petr Vakoc sarebbe ormai prossimo a diventare un corridore della Corendon – Circus. Tornato alle corse nel 2019 dopo aver interamente saltato il 2018 per un terribile infortunio, il corridore ceco è giunto alla conclusione del suo contratto con la Deceuninck – QuickStep e sarebbe pronto ad una nuova avventura. Secondo quanto riporta Kolarsko, infatti, il 27enne già vincitore della Freccia del Brabante sarebbe in procinto di firmare per la squadra di Mathieu Van Der Poel, diventandone uno dei luogotenenti più interessanti per le corse vallonate, nelle quali potrebbe avere a sua volta così un ruolo importante. Chiuso dalla forte concorrenza interna allo squadrone WorldTour, per lui la compagine Professional belga sarebbe una ottima opportunità per rilanciare la carriera dopo l’incidente in cui aveva riportato numerose fratture, tra cui quella vertebrale per la quale ha rischiato di non poter mai più tornare.

Nell’intento del team di allestire una squadra che possa dare respiro al proprio capitano, anche in vista della partecipazione alla Vuelta a España, l’approdo del corridore classe 1992 sarebbe sicuramente un innesto importante, anche vista la discreta esperienza che il corridore ceco potrebbe apportare. Capace in carriera di conquistare un totale di sette vittorie, tra le quali anche una tappa al Giro di Polonia, Vakoc ha inoltre partecipato a sette classiche Monumento e due grandi giri. Se il suo arrivo venisse confermato, eventualmente assieme a quello di Sacha Modolo, sarebbe sicuramente uno degli uomini di riferimento dell’ambizioso team a forte matrice neerlandese, rafforzatosi quest’anno anche dal maggiore investimento economico offerto dalla Canyon.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.