Mondiali Pista Pruszkow 2019, Consonni 4° nell’Omnium, quinte le azzurre nell’Americana – Oggi l’ultima giornata

Quarta giornata sfortunata per l’Italia ai Mondiali di ciclismo su pista Pruszkow 2019. Dopo il trionfo di Filippo Ganna nella giornata di venerdì, gli azzurri si sono fermati ai piedi del podio sia in campo maschile che in quello femminile. Tra gli uomini ha sfiorato la medaglia Simone Consonni, fermatosi al quarto posto nell’Omnium, la specialità olimpica che ha incoronato Elia Viviani ai giochi di Rio de Janeiro 2016. Il velocista della UAE Team Emirates, bronzo nella stessa disciplina ad Apeldoorn 2018, è stato in ballo fino all’ultimo sprint, nel quale è stato preceduto dal francese Benjamin Thomas che ha così conquistato la medaglia d’argento. L’oro è andato al neozelandese Campbell Stewart, col britannico Ethan Hayter.

Tra le donne Letizia Paternoster e Maria Giulia Confalonieri non sono invece riuscite a riconfermarsi sul podio dell’Americana. La coppia azzurra, bronzo un anno fa ad Apeldoorn, ha chiuso al 5° posto nonostante fosse rimasta in corsa fino alla penultima delle dodici volate in programma. Terze alle spalle delle neerlandesi Wild-Pieters e delle australiane Baker-Cure fino a quel punto, sono state superate anche dalle danesi Dideriksen-Leth che hanno guadagnato l’ultimo gradino del podio e dalle britanniche Evans-Barker.
Oggi è in programma l’ultima giornata della rassegna iridata polacca. Quattro le finali in programma nella sessione serale. Speranze azzurre nella corsa a punti femminile con Giulia Maria Confalonieri e per Simone Consonni e Francesco Lamon nella Madison maschile. Si corre per le medaglie anche nello Sprint maschile e nel Keirin femminile.
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 13ª tappa del Giro 2019 e vinci 110€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.