© A.S.O./Pauline Ballet

UAE Team Emirates, Tadej Pogačar torna a correre alla Bretagne Classic: “Europei, Mondiali e Lombardia gli obiettivi di fine stagione”

Ritorno alle corse per Tadej Pogačar. Il campione sloveno torna infatti in gara alla Bretagne Classic-Ouest France 2021 dopo la breve parentesi di riposo e scarico seguita alle Olimpiadi di Tokyo 2020, in occasione delle quali aveva conquistato la medaglia di bronzo nella prova in linea. Per il talento della UAE Team Emirates adesso è tempo di tornare a fare sul serio, anche in vista dei prossimi appuntamenti stagionali nei quali lo si attende nuovamente come assoluto protagonista.

“È una sfida nuova per me non ho mai partecipato a questa corsa e sono entusiasta di potervi debuttare – rivela il vincitore degli ultimi due Tour de France riguardo alla corsa in programma domenica 29 agosto –  Tornato da Tokyo, ho avuto modo di trascorrere un periodo in Slovenia, nella mia città natale di Komenda assieme alla mia famiglia e ai miei amici. È stato bello aggiungere dei bei momenti a un’estate indimenticabile”.

La classica francese, inserita nel calendario WorldTour, sarà dunque la prima tappa verso un cammino di fine stagione costellato di impegni prestigiosi. Il classe 1998 ha infatti rivelato quali saranno i prossimi appuntamenti: “Ho ripreso gli allenamenti per preparare al meglio gli obiettivi del finale di stagione, tra i quali i campionati Europei, i Mondiali e Il Lombardia”.

La formazione emiratina ha inoltre annunciato i corridori che insieme allo sloveno prenderanno parte alla corsa un tempo nota come GP Plouay: si tratta di Juan Ayuso (Spa), Yousif Mirza (UAE), Sebastian Molano (Col), che ha dunque ricevuto l’autorizzazione dall’UCI visto che pochi giorni fa era in corsa alla Vuelta a España,  Aleksandr Riabushenko (Blr) e gli italiani Diego Ulissi e Valerio Conti.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *