© Sirotti

Tour of Guangxi 2019, Matteo Trentin all’ultima gara con la Mitchelton-Scott per dimenticare il Mondiale

La Mitchelton-Scott ha comunicato i corridori che saranno al via del Tour of Guangxi 2019, che si disputerà dal 17 al 22 ottobre. L’uomo di punta sarà il nostro Matteo Trentin, alla sua ultima corsa con la squadra australiana, che in terra cinese proverà a dimenticare l’amaro argento dei Mondiali di Yorkshire 2019. Al suo fianco ci sarà un altro azzurro, Edoardo Affini, protagonista di un ottimo finale della sua prima stagione da professionista. Completano la selezione gli australiani Alex Edmondson, reduce da un’ottima CRO Race 2019, il giovane Kaden GrovesNick SchultzCallum Scotson

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

2 commenti

  1. Scusate, una medaglia d’argento fa proprio schifo? Perché mai dovrebbe dimenticare l’argento? Neanche fosse arrivato ultimo…

    • Ne abbiamo già parlato 🙂 Come abbiamo scritto al tuo commento precedente, l’argento “resta un risultato più che lodevole. Il punto ovviamente è che in quella volata, per come si era messa la corsa, Matteo Trentin era il grande favorito e un secondo posto è inevitabilmente una delusione. Non per noi, ma per lui stesso, come d’altro canto ha ammesso. Il che non significa sminuire il valore del suo secondo posto, né del vincitore, ma è semplicemente una inevitabile e comprensibile reazione umana che necessita di essere assimilata.” Per questo in questo articolo parliamo di “amaro argento”, perché la sensazione per qualche tempo rimane quella a lui per primo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.