©Tim De Waele / Getty Images

Tour Down Under 2020, Sam Bennett elogia il team per questo esordio vincente: “Spirito di squadra unico”

Sam Bennett non poteva chiedere esordio migliore al Tour Down Under 2020. Al debutto assoluto con la maglia della Deceuninck – QuickStep, l’irlandese si è imposto nettamente nella prima frazione della corsa australiana, finalizzando l’eccellente lavoro della corazzata belga, il cui treno ancora una volta si è dimostrato inattaccabile per i rivali. Perfettamente lanciato da Michael Morkov, ultimo vagone di un ingranaggio perfettamente oliato, l’ex Bora – hansgrohe ha facilmente resistito all’offensiva di Jasper Philipsen (UAE Team Emirates) mentre colui di cui ha preso il posto, Elia Viviani (Cofidis), era costretto a battagliare per una deludente quarta posizione.

“Mentirei se dicessi che non sentivo la pressione per il primo successo – ammette dopo il traguardo – Sono ovviamente molto felice che sia arrivata subito, già oggi, alla primissima occasione, nella prima tappa della prima corsa dell’anno. Non posso ringraziare abbastanza i miei compagni perché questo risultato è figlio del loro sforzo incredibile“.

In testa praticamente tutto il giorno, gli uomini di Patrick Lefevere si sono poi prodigati per prendere il comando nel finale, respingendo i rivali prima con Iljo Keisse, che ha dato la prima accelerazione per prendere la testa del gruppo. A seguirlo è stato Shane Archbold, il cui forcing ha ulteriormente allungato un gruppo ormai costretto a seguire, fino all’ultima sgasata da parte di Michael Morkov, con il danese che ha lanciato in posizione perfetta il proprio capitano. Un lavoro corale ineccepibile, a conferma della grande fiducia che la squadra ha nel suo nuovo leader, il terzo in tre anni.

“La squadra ha dimostrato di fare affidamento su di me e il modo in cui hanno corso mi ha dato grande sicurezza – aggiunge – C’è molta esperienza in questo gruppo e oggi lo hanno dimostrato, oltre a questo spirito di squadra unico, che si avverte immediatamente. Tutti hanno fatto un grande lavoro e avuto un ruolo importante, tenendomi in posizione e assicurandosi che fossi nella posizione giusta per lottare per la vittoria. La settimana è appena iniziata e spero che altri bei risultati possano arrivare presto”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.