© Team Ineos

Tour Down Under 2020, Dennis ai piedi del podio: “Per il Giro devo migliorare. Qui alla Ineos è un bel gruppo”

Rohan Dennis sfiora il podio al Tour Down Under 2020. Il campione del mondo a cronometro, che nel 2015 aveva trionfato nella corsa a tappe australiana, è riuscito a rimanere con buona parte dei migliori anche nella tappa regina di Willunga Hill, chiudendo con lo stesso tempo nella classifica generale del tedesco Simon Geschke (CCC Team), il quale tuttavia gli è rimasto davanti per i migliori piazzamenti. Il quarto posto è comunque un buon risultato per l’australiano, che era al suo debutto ufficiale con la nuova divisa del Team Ineos dopo un addio non esattamente felice con la Bahrain-Merida, sua ex squadra.

“Mi sentivo bene per essere gennaio” ha dichiarato con soddisfazione l’iridato a cronometro dopo l’arrivo “ma ho un po’ di lavoro da fare prima di luglio e del mio grande obiettivo di Tokyo 2020. Per il Giro devo migliorare in salita di nuovo. Ovviamente ho fatto tutto bene oggi, ma è una salita di tre chilometri, non di 10 o 15 come dell’ultima settimana del Giro. La corsa è stata buona, abbiamo corso duramente, fatto tutto con serietà ma mi sono divertito molto questa settimana”.

Dennis ha poi parlato con estrema gioia del suo rapporto con i nuovi compagni, lasciando un velato (ma neanche troppo) riferimento a una situazione di squadra non così idilliaca ai tempi della Bahrain-Merida. In particolare, l’australiano è rimasto colpito dal modo di affrontare i problemi nel suo nuovo team: “Qui alla Ineos è un bel gruppo di compagni. Anche se abbiamo un piccolo problema, ne parliamo, andiamo avanti e proviamo a fare tutto meglio il giorno successivo. È una cosa importante che ho notato con il team, qualcosa come: ‘D’accordo, non possiamo fare tutto perfettamente, ma faremo di tutto per migliorare’. Ne parliamo e poi proviamo ancora domani”.
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.