© Team Sunweb

Sunweb, Iwan Spekenbrik: “Torneremo a vincere un grande giro”

La Sunweb guarda già al futuro. La formazione tedesca, ormai orfana di Tom Dumoulin partito in direzione Jumbo-Visma, quest’anno non sembra avere uomini in grado di potere competere per la vittoria di un GT e quindi concentrerà molti dei suoi sforzi per esaltare la verve di Michael Matthews, che stando alle ultime dichiarazioni sembrerebbe essere un corridore ritrovato. Tuttavia in squadra ci sono alcuni scalatori interessanti come Sam Oomen e Wilco Keldermann, che secondo il team manager della squadra Iwan Spekenbrik potrebbero essere in grado di lottare per un GT in futuro seguendo un percorso simile proprio a quello di Dumoulin.

“Non dimentichiamo che quando vincevamo con Marcel Kittel, Tom Dumoulin faceva parte già del team con un progetto triennale – ha spiegato a Cyclingnews – Abbiamo corridori che possono essere degli ottimi gregari, ma appena diventano un po’ più grandi possono fare i capitani. In questo modo ti assicuri il presente e il futuro. Con lo scouting che abbiamo fatto negli ultimi anni abbiamo un’ottima fucina di talenti che ora lavorano in supporto ma che poi prenderanno le redini, con loro vinceremo un Grande Giro. Non si tratta di sostituire un corridore con un altro, ma è un processo continuo”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.