© Tour of the Alps

Strade Bianche 2020, gli uomini scelti da Androni e Bardiani per la corsa della ripartenza in Italia

Tutte le professional italiane annunciano le proprie selezioni per la Strade Bianche 2020. Con la Vini Zabù – KTM assente, saranno Androni – Sidermec e Bardiani CSF Faizanè le uniche due formazioni di casa al via della prima corsa WorldTour post-lockdown, nonché seconda corsa nel nostro paese dopo l’ormai lontanissimo Trofeo Laigueglia corso a metà febbraio. Dopo quattro mesi di assenza, con il calendario che sostanzialmente si è fermato proprio quando ormai sembrava tutto pronto per la classica toscana, si riparte sabato 1 agosto proprio da Siena con grandi motivazioni per tutti. A partire ovviamente dai nostri portacolori, che vogliono farsi notare nel primo evento della ripartenza (con i due team che nel frattempo hanno ottenuto una non priva di polemiche WildCard per la Milano – Sanremo).

“Finalmente ritorniamo alle gare, riprendendo il percorso di inizio stagione che ci aveva portato, in America, Asia e Africa, ad ottenere undici vittorie in corse ufficiali UCI – commenta Gianni Savio – Dopo quattro mesi di attesa, potremo vivere nuovamente l’emozione delle corse, anche se, per le restrizioni dovute al Coronavirus, verrà a mancare il calore umano del pubblico, sia al ritrovo di partenza sia dopo l’arrivo. Comunque, ai nostri tifosi promettiamo tutto il nostro impegno per offrire loro nuove, grandi emozioni, attraverso le immagini televisive”.

L’esperto team manager torinese correrà con una formazione molto giovane, che proverà sicuramente a farsi notare con il consueto carattere aggressivo del team. Al vi con la maglia Androni ci saranno infatti Nicola Bagioli, Mattia Frapporti, Davide Gabburo, Simon Pellaud, Simone Ravanelli, Josip Rumac (fresco di doppio titolo ai Campionati Nazionali) e Mattia Viel. Selezione molto giovane anche per la Bardiani, che avrà una età media di appena 24,5 anni, potendo contare su ben tre neoprofessionisti. Vincenzo Albanese forse l’uomo più atteso, assieme a Iuri Filosi, con Nicolas Dalla Valle, Filippo Fiorelli, Fabio Mazzucco, Alessandro Pessot e Alessandro Tonelli a completare la selezione.

“Dopo questi mesi lunghi di stop oggi per noi è il vero giorno della ripartenza, in una gara simbolica per tutta l’Italia – le parole di Roberto Reverberi – Abbiamo già corso in Europa la scorsa settimana, ma oggi torniamo finalmente sulle nostre strade. Sarà un’importante occasione per misurare il nostro stato di forma confrontandoci con i migliori atleti del mondo, ma i ragazzi sanno che è fondamentale per noi andare subito al massimo in tutti questi tre mesi di gare. Cercheremo come sempre di onorare l’invito di RCS Sport con una corsa d’attacco che faccia divertire i tanti tifosi che ci seguiranno in tv e a sulla strada”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.