Quick-Step Alpha VInyl, Remco Evenepoel pronto all’esordio iridato a Binche: “Non vedo l’ora di correre per la prima volta con questa maglia”

Remco Evenepoel gareggerà per la prima e unica volta quest’anno in maglia iridata alla Binche-Chimay-Binche 2022. Il belga conferma dunque le anticipazioni dei giorni scorsi, regalandosi una passerella iridata sulle strade di casa prima di chiudere la sua lunga e proficua stagione. In programma marttedì 4 ottobre, la semiclassica vallona dedicata al compianto Franck Vandenbroucke propone una combinazione di salite, pavé e strade strette del circuito locale che rende il tracciato molto interessante, adatto ai colpi di mano del neocampione del mondo, che sicuramente vorrà regalare spettacolo con i suoi nuovi colori.

“Non vedo l’ora di correre per la prima volta con la mia nuova maglia davanti al pubblico di casa, ma non vedo l’ora di correre per l’ultima volta con Iljo – commenta il classe 2000 – Ha avuto una grande influenza sulla mia carriera, mi ha guidato da quando sono diventato professionista e la prossima stagione ci mancheranno la sua presenza, le sue parole sagge e la sua esperienza in gruppo. Ma fino ad allora abbiamo un’altra uscita insieme e siamo determinati a mostrare lo spirito del Wolfpack davanti ai nostri tifosi”.

In una selezione in cui troveranno posto anche Florian Sénéchal, Stijn Steels, Zdenek Stybar, Martin Svrcek e Stan Van Tricht, saranno dunque molte le opzioni per la corazzata belga, che ha dunque più motivazioni per cercare di brillare ancora una volta in quella che sarà inoltre la penultima corsa stagionale del calendario belga su strada. “Conosciamo molto bene il percorso e la chiave sarà il circuito locale, ma tutto dipenderà dal tempo – commenta il direttore sportivo Rik Van Slycke – Allo stato attuale delle cose, ci saranno pioggia e vento, e questo potrebbe cambiare la gara. In ogni caso, i corridori sono motivati e abbiamo diversi ragazzi che possono fare qualcosa di interessante su questo percorso. Faremo tutto il possibile per ottenere un buon risultato”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button