Parigi-Roubaix 2021, costola fratturata e polmone collassato per Wesley Kreder

Si è chiusa nel fango della Parigi – Roubaix 2021 la stagione di Wesley Kreder. Il portacolori della Intermarché – Wanty – Gobert, che correrà le prossime due stagioni con la Cofidis, saluta dunque la formazione belga con una brutta caduta. Vittima di uno dei numerosi incidenti che hanno segnato questa epica edizione dell’Inferno del Nord conquistata da Sonny Colbrelli, il 30enne neerlandese ha infatti riportato nella caduta la frattura di una costola e il collasso di un polmone. Inevitabile dunque lo stop forzato che lo costringerà a saltare le ultime corse della stagione.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *