Jumbo-Visma, Tom Dumoulin è finalmente guarito dall’infortunio al ginocchio

L’incubo dell’infortunio al ginocchio è giunto al capolinea per Tom Dumoulin. Il corridore olandese sembra infatti finalmente recuperato dall’infortunio procuratosi in seguito ad una brutta caduta al Giro d’Italia, che lo ha costretto a saltare praticamente tutta la seconda parte di 2019. A rivelarlo è stato Merijn Zeeman, direttore sportivo della Jumbo-Visma, che dal 2020 sarà la nuova squadra della Farfalla di Maastricht. Dopo il recente ritorno alle corse in una gara di mountain bike su sabbia, dunque, continuano ad arrivare buone notizie per il vincitore del Giro d’Italia 2017, che anche per il 2020 sembra orientato a tornare alla corsa rosa.

“Il suo allenatore Mathieu Heijboer e io, in qualità di coach, lavoriamo intensamente con lui e non vediamo più alcuna limitazione- sono state le parole di Zeeman a De Limburg – Ora siamo dicembre e nessun corridore è in condizione, ne sapremo di più a gennaio. Ma è completamente guarito. Lavoriamo con lui alla stessa intensità degli altri. In ogni caso sono molto ottimista”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.