© Lapresse

Jumbo-Visma, finita la stagione di Dylan Groenewegen: “Cercheremo di accompagnarlo con calma alla prossima stagione”

Già terminato il 2020 agonistico di Dylan Groenewegen. Il velocista della Jumbo-Visma è infatti ancora troppo scosso dopo aver provocato il terribile incidente che al termine della frazione inaugurale del Giro di Polonia era costato quasi la vita al connazionale Fabio Jakobsen. Ancora in attesa di sanzioni da parte dell’UCI, il neerlandese in un video messaggio in cui appariva visibilmente commosso aveva fatto sapere di non pensare ancora alla bici e a quanto pare non lo farà prima dell’inizio del nuovo anno. Ad annunciarlo è stato il direttore sportivo della Jumbo-Visma Arthur Van Dongen ai microfoni di Ad prima del via del BinckBank Tour.

“Cercheremo di accompagnarlo con calma alla prossima stagione. Dylan non correrà più quest’anno” è il commento che segna dunque al chiusura della stagione di un ragazzo che evidentemente non ha ancora trovato la serenità giusta per tornare a pedalare.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.