© Tour of Slovenia

GP Francoforte 2021, la Bahrain Victorious pronta a più scenari con Bauhaus e Teuns

È una Bahrain Victorious pronta a più soluzioni quella che domani si presenterà al via del GP Francoforte 2021. Se la corsa, infatti, dovesse concludersi come è spesso accaduto nelle ultime edizioni con una volata, la squadra punterà tutto sul padrone di casa Phil Bauhaus. Il velocista tedesco potrà contare su un discreto treno a sua disposizione, con i connazionali Marco Haller e Marcel Sieberg, l’esperto Heinrich Haussler e il nostro Jonathan Milan.

Il vincitore della Coppa Bernocchi 2019, nonché più recentemente al Giro di Polonia, è comunque consapevole che non sarà facile per lui poter lottare per la vittoria: “Sono molto motivato e per me e tutti i velocisti non sarà una corsa facile, perché ci sono più di 3000 metri di dislivello. […]. Abbiamo molte carte da giocare e spero di ottenere un buon risultato in caso di volata. Tuttavia è difficile dire se sarà uno sprint a ranghi compatti o per un piccolo gruppo”.

La squadra è dunque pronta ad essere protagonista anche nella parte centrale della corsa, quella collinare: in questo tratto Dylan Teuns e Fred Wright avranno modo di giocarsi le loro carte. Il belga è pronto a fare la sua parte: “Sono molto felice di avere questa corsa in programma prima del Mondiale, sarà un buon test e un ultimo banco di prova. Sono molto concentrato sulla parte collinare a Taunus e se ci dovessero essere alcune possibilità per me, darò sicuramente tutto. Se la corsa si concluderà invece allo sprint, saremo tutti al servizio di Phil”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.