Giro di Romandia 2021, Lucas Hamilton: “Felice della mia prova. Sono andato del mio passo, senza preoccuparmi degli altri”

Lucas Hamilton è soddisfatto della sua prestazione nella tappa regina del Giro di Romandia 2021. Il corridore della BikeExchange ha infatti chiuso in quarta posizione la tappa vinta ieri da Mike Woods, facendo anche un balzo di tredici posizioni in classifica generale, entrando così nella top 10. Raggiunto dai nostri microfoni al termine della tappa, il corridore australiano ci ha raccontato delle difficoltà dovute al freddo, una condizione climatica che in genere non preferisce, e della sua gestione della salita, che gli ha permesso di ottenere un risultato importante. Il prossimo step è ora provare a fare una buona prestazione oggi nella crono, altro suo punto debole.

“Faceva freddissimo, nell’ultima discesa faceva davvero freddo – ci ha raccontato sotto la neve che scendeva –  Non sapevo come reagire, perché di solito non vado benissimo con il freddo. Penso di poter essere felice della mia scalata. Sono andato del mio passo, quando ho attaccato ho deciso di andare con il mio ritmo, senza preoccuparmi di quello che succedeva dietro. Era una di quelle salite dove, a causa dell’arrivo in quota, se esageri poi paghi lo sforzo alla fine, quindi ho dovuto fare il mio ritmo. Le mie speranze per la crono? A essere sincero la crono è un po’ il mio punto debole, quindi spero di continuare a migliorare e domani è un’altra opportunità alla fine di un corsa a tappe per provare a farlo”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.