Freccia Vallone 2019, esami medici per Kreuziger – nessuna conseguenza per Yates e Izagirre

Bollettino medico piuttosto ampio per la Freccia Vallone 2019. Sono infatti tanti i corridori finiti a terra nella fase più concitata della corsa belga, coinvolti in cadute più o meno dolorose. Per fortuna le conseguenze non sono state gravi per loro, almeno per le prime notizie che trapelano. Secondo quanto rivelato dalle rispettive squadre, Adam Yates (Mitchelton-Scott) e Ion Izagirre (Bahrain-Merida) sono stati costretti al ritiro, ma hanno subito soltanto alcune abrasioni. Ancora incerta invece la sorte di Roman Kreuziger (Dimension Data), che attende gli esiti degli accertamenti a cui si è sottoposto. Insieme a loro era caduto anche Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida), per il quale sono state escluse fratture.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Crea la tua squadra ideale per la 11ª tappa del Giro 2019 e vinci 78€!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.