© ASO / Fabien Boukla

Deceuninck-Quick-Step, Sam Bennett fuori dal Tour per infortunio: “Deluso di non difendere la maglia verde”

Sam Bennett non sarà al via del Tour de France 2021. Il vincitore di due tappe e della maglia verde della scorsa Grande Boucle non è stato inserito nella formazione della Deceuninck-Quick-Step per la competizione più attesa dell’anno, in programma dal 26 giugno al 18 luglio. L’irlandese è stato vittima di un piccolo infortunio in allenamento a inizio giugno. Il problema, che è già stato risolto, non gli ha permesso di allenarsi con la consueta intensità in questo periodo, facendogli temere di non poter essere al 100% per il grande appuntamento. Per questo motivo, la squadra ha preso la netta decisione di non inserirlo tra gli otto partenti nella corsa più attesa della stagione.

Il classe ’90 non ha escluso tutto il proprio rammarico per la scelta del team: “Non c’è bisogno di dirlo, sono molto deluso di non poter difendere la mia maglia verde al Tour de France di quest’anno. Ho avuto un incidente non grave durante l’allenamento un paio di settimane fa, che ha colpito il mio ginocchio. Per quanto l’infortunio permetta un recupero nel breve periodo, ha avuto effetti per la più grande corsa di ciclismo al mondo e mi ha lasciato senza abbastanza tempo per correre in forma. Il Tour de France merita che io sia al meglio, e sarebbe un’ingiustizia correre nella mia condizione attuale. Auguro a tutta la Deceuninck-Quick-Step tre settimane ricche di successi sulla strada del Tour de France”.

Sam Bennett perde quindi la sua ultima possibilità di partecipare alla Grande Boucle con la divisa della Deceuninck-Quick-Step, con la quale è in scadenza alla fine della stagione. Qualche settimana fa Patrick Lefevere aveva dichiarato che era difficile aspettarsi un rinnovo del corridore, per la limitata possibilità economica del team rispetto ad alcuni concorrenti. Al suo posto intanto è stato convocato Mark Cavendish, corridore su cui il team belga ha dimostrato di volere puntare nel corso di questa stagione. E il britannico è a sole quattro lunghezze dal record di tappe vinte al Tour, appartenente a Eddy Merckx.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.