Cofidis, il programma di Elia Viviani: nel mirino Giro, Tour de France e Tokyo 2020

Elia Viviani si prepara alla sua prima stagione con la Cofidis con un calendario intenso. L’ex campione nazionale italiano ha svelato oggi il proprio programma ufficiale di corse, che prevede diversi obiettivi di grande importanza. Con il passaggio alla formazione francese, che ha appena ottenuto la licenza World Tour passando dalla categoria Continental Pro, il velocista ha potuto scegliere in completa libertà il proprio programma, che prevede tanta Italia e Belgio prima di affrontare i primi due Grand Tour stagionali e cercare di difendere la medaglia d’oro conquistata nell’omnium a Rio 2016.

Il campione europeo, come ormai già anticipato, debutterà il 21 gennaio al Tour Down Under, corsa a tappe australiana che terminerà il 26. Gli appuntamenti in Oceania proseguiranno con la Towards zéro race Torquay del 30 gennaio e la Cadel Evans Great Ocean Race del 2 febbraio, in cui difenderà il titolo di campione. Poco dopo il velocista andrà al Tour of Oman, in programma dall’11 al 16 febbraio. A quel punto qualche settimana di riposo lo porteranno al primo doppio appuntamento italiano, con la Tirreno-Adriatico dall’11 al 17 marzo e la Milano-Sanremo sabato 21.

L’intensa prima parte di stagione proseguirà poi con la campagna di classiche belghe: l’AG Driedaagse Brugge-De Panne, la Gent-Wevelgem, la Dwars door Vlanderen e il Giro delle Fiandre, seconda (e ultima) monumento inserita nel programma per il 2020. Quest’ultima, che si correrà il 5 aprile, darà ufficialmente fine alla campagna sul pavé. Da quel momento la concentrazione assoluta sarà sui tre grandi obiettivi della stagione: dopo il GP Francoforte del 1 maggio, Viviani tornerà al Giro d’Italia per cercare di riprendersi la maglia ciclamino conquistata  nel 2018. Dopo la corsa rosa toccherà poi al Tour de France, per il quale la condizione sarà affinata al Giro di Svizzera. Finita la Grande Boucle, la testa del veneto passerà ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, in cui dovrà difendere la medaglia d’oro nell’omnium conquistata a Rio 2016.

Programma Corse Elia Viviani 2020

Tour Down Under (21-26 gennaio)
Towards zéro race Torquay (30 gennaio)
Cadel Evans Great Ocean Race (2 febbraio)
Tour of Oman (11-16 febbraio)
Tirreno-Adriatico (11-17 marzo)
Milano-Sanremo (21 marzo)
AG Driedaagse Brugge-De Panne (25 marzo)
Gent-Wevelgem (29 marzo)
Dwars door Vlaanderen (1 aprile)
Giro delle Fiandre (5 aprile)
GP Francoforte (1 maggio)
Giro d’Italia (9-31 maggio)
Giro di Svizzera (6-14 giugno)
Tour de France (27 giugno-19 luglio)
Olimpiadi di Tokyo 2020

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.