Cofidis, Elia Viviani: “L’obiettivo resta la Milano-Sanremo. Priorità al Tour, ma vorrei tornare al Giro”

La Milano – Sanremo è il centro dei sogni di Elia Viviani. Il campione veronese, infatti, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera ha rivelato che nonostante tutti i cambiamenti del calendario, la vittoria della Classicissima di Primavera è stato sempre il suo obiettivo principale. Da quest’anno, però, il velocista italiano veste i colori di una formazione francese, di cui è già l’uomo simbolo, ed è ovvio che il focus sarà anche sul Tour de France. Tuttavia, a differenza di quanto affermato ieri da Fabio Aru, il campione europeo in carica è convinto che essere al Tour non escluda a priori una partecipazione al Giro d’Italia.

 

Ho rifatto il programma più volte, mentre cambiava il calendario, ma l’obiettivo resta il traguardo di Via Roma – ha spiegato – Sull’idea di arrivarci l’8 agosto senza gare e a venti giorni dal Tour, resto scettico: allora sarebbe meglio correrla il 22. Aspettiamo l’ufficialità. Da quest’anno sono leader della Cofidis, squadra francese. La priorità è il Tour. Ma vorrei tornare al Giro con lo spirito del 2018: a manetta dall’inizio alla fine e la maglia ciclamino in spalla”.

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.